Gnocchetti alla crema di radicchio

Gli gnocchetti alla crema di radicchio sono un primo piatto gratinato in forno ricco e dal gusto deciso. Il radicchio di Treviso con le sue note amarognole è l’ingrediente principe di questa ricetta, mentre un buon vino rosso e la besciamella leggera completeranno l’opera creando una crema deliziosa! Per gli gnocchetti alla crema di radicchio potete scegliere se preparare voi gli gnocchi freschi in casa o acquistarli già pronti: in questo caso io preferisco gli gnocchetti più piccoli perché trovo che siano più delicati. Pronti? Andiamo in cucina!

gnocchetti alla crema di radicchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gGnocchetti di patate
  • 3 cespiRadicchio di Treviso
  • 1/2 bicchiereVino rosso
  • 100 gEmmentaler
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP (Grattugiato)

Preparazione

  1. Pulire il radicchio, lavarlo e tagliarlo a striscioline. Cuocerlo in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Sfumare con il vino rosso e lasciarlo evaporare. Preparare la besciamella leggera (per quella classica la ricetta è QUI). Incorporare l’emmentaler tagliato alla besciamella (per facilitare lo scioglimento anziché il formaggio tagliato a cubetti utilizzate l’emmentaler in fette tagliato poi a piccoli pezzettini). Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando saranno pronti scolarli utilizzando una schiumarola direttamente nella padella con il radicchio. Aggiungere la besciamella aromatizzata al formaggio e mescolare. Trasferire gli gnocchi all’interno di una pirofila da forno e cospargere con il parmigiano grattugiato. Gratinare in forno preriscaldato a 180 °C per venti minuti o fino a che non saranno dorati. Servire gli gnocchetti ben caldi.

Note

Da un’idea di “Facile Cucina” gennaio 2020

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.