Focaccine rustiche di mais

Focaccine rustiche di mais

Le focaccine rustiche di mais, gustose e fragranti sono ottime in sostituzione del pane, saporite da mangiare da sole e deliziose farcite con salumi e formaggi. A piacere potete aggiungere del rosmarino tritato o della cipolla. Io le focaccine rustiche di mais le preferisco semplici ma vi spiego anche come fare per aromatizzarle. Scegliete voi la versione che vi piace di più!

Focaccine rustiche di mais Cucina vista mare

Ingredienti per 15 focaccine

300 gr di farina 0

150 gr di farina di mais macinata a pietra

50 gr di farina 1

280 ml di acqua

1 cucchiaino di zucchero

6 gr di sale

40 ml di olio extravergine d’oliva

1 bustina di lievito di birra secco

Focaccine rustiche di mais Cucina vista mare

Nella ciotola dell’impastatrice dotata di gancio, versare l’acqua, l’olio, il sale e lo zucchero. Aggiungere la farina 0, la farina 1 (o se preferite la farina integrale) e la farina di mais macinata a pietra. Lavorare l’impasto per dieci minuti poi lasciarlo riposare per dieci minuti. Trascorso il tempo di riposo avviare di nuovo l’impastatrice e lavorare ancora l’impasto fino ad ottenere un bel panetto liscio ed omogeneo. Trasferirlo in una ciotola leggermente infarinata, coprirlo e lasciarlo riposare in forno spento con la luce accesa per 40 minuti. Poi riprendere l’impasto, capovolgerlo sul piano di lavoro infarinato e dividerlo in 15 parti del peso di 50/60 grammi ciascuna. Formare delle palline e poi lavorarle con le mani per stenderle ottenendo dei dischetti abbastanza regolari. Sistemare le focaccine su due teglie rivestite con carta forno e lasciarle riposare di nuovo in forno spento con la luce accesa per altri 40 minuti o fino al raddoppio del volume. Se volete farcirle distribuire sulla superficie qualche anello di cipolla finemente affettata, del rosmarino tritato, spennellare delicatamente le focaccine con un pochino d’olio e salare. Cuocere in forno a 250° per 15 minuti tenendo d’occhio la doratura. Spegnere il forno, trasferire le focaccine su una gratella e farle raffreddare.

Fonte della ricetta: Alice cucina di febbraio 2017

Vi aspetto sulla pagina FACEBOOK!

2 Risposte a “Focaccine rustiche di mais”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.