Crea sito

Focaccine ricotta zucchine e pancetta

Le focaccine ricotta zucchine e pancetta sono perfette per una cena informale servite in tavola al posto del pane: morbidissime, deliziose, saporitissime, ottime da gustare da sole e perfette da farcire con salumi e formaggi. Le focaccine ricotta zucchine e pancetta sono un’idea sfiziosa per il buffet, per l’aperitivo o per lo spuntino.

focaccine ricotta zucchine e pancetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 50 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 0
  • 50 gFarina w 350 (O manitoba)
  • 100 gRicotta
  • 75 gStrutto
  • 5 gSale
  • 1/2 bustinaZafferano in polvere
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • 1/2Zucchina
  • 40 gPancetta
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 100 mlAcqua (Circa)

Preparazione

  1. Raccogliere in una ciotola della planetaria le farine, la ricotta e il lievito. Iniziare a lavorare l’impasto aggiungendo a filo l’acqua necessaria per ottenere un impasto omogeneo (circa 100 millilitri ma non mettetela tutta in una volta perché potrebbe essere troppa o potrebbe volercene di più). Unire lo strutto, il sale e lo zafferano. Lavorare l’impasto ancora per dieci minuti. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciar lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio del volume.

    Lavare la zucchina, spuntarla e tagliarla a cubetti. Cuocerla in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva fino a che non sarà morbida ma ancora croccante.

    Trascorso il tempo di lievitazione aggiungere i cubetti di pancetta e di zucchina all’impasto e amalgamare bene il tutto. Far riposare il panetto per dieci minuti poi dividerlo in porzioni da 30 grammi ciascuna e lasciarle riposare ancora dieci minuti.

    Schiacciare i panetti con il palmo della mano, spennellarli con un filo d’olio extravergine aggiungere a piacere qualche granello di sale grosso e lasciar lievitare su una teglia rivestita con carta forno fino al raddoppio del volume.

    Spennellare con un goccio d’acqua e cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per 12/15 minuti.

Note

Potete gustare le focaccine sia calde che tiepide.

La ricetta è tratta da “I Quaderni di Alice” numero 29/2016

Potrebbe piacervi

Girelle di pizza farcite

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.