Crea sito

Focaccia porri e taleggio

La focaccia porri e taleggio è una ricetta insolita ed originale, un’idea nata per caso, metti insieme gli ultimi “rimasugli” dei vari pacchetti di farina aperti e guardi cosa c’è nel frigorifero. E’ una cosa che capita spesso a casa mia e come sempre le ricette venute su per caso sono più speciali del solito. La focaccia porri e taleggio è soffice, saporita, gustosa, la ricetta giusta per l’aperitivo!

focaccia porri e taleggio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 teglia da 30 centimetri
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gFarina 0
  • 50 gFarina tipo 2 macinata a pietra
  • 50 gFarina w 320 (O manitoba)
  • 2.5 gSale
  • 125 mlAcqua
  • 25 mlOlio extravergine d’oliva
  • 5 gLievito di birra fresco
  • 1/2Porro
  • 50 gTaleggio
  • 80 gMozzarella
  • 1/2Limone (Succo)
  • q.b.Rosmarino

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria versare l’acqua a temperatura ambiente e sciogliervi il lievito. Aggiungere le farine, il sale e l’olio extravergine d’oliva. Lavorare a bassa velocità per dieci minuti fino ad ottenere un panetto compatto e morbido. Portare l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo ancora un pochino con le mani. Ungere l’interno di una ciotola con un pochino di olio extravergine d’oliva e sistemarvi all’interno il panetto ottenuto. Coprirla con la pellicola e lasciar lievitare per un’ora circa (dovrà raddoppiare di volume) in luogo tiepido.

    Nel frattempo preparare il condimento: eliminare le foglie più esterne del porro, lavarlo bene e tagliarlo a fettine sottili. Trasferirlo in una ciotolina e aggiungere un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, il succo di mezzo limone e gli aghi di un rametto di rosmarino. Mescolare bene e lasciar riposare fino al momento di utilizzarlo in modo che prenda sapore.

    Tagliare la mozzarella e trasferirla all’interno di un colino in modo che perda un po’ del suo siero. Tagliare il taleggio a cubetti.

    Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, ungere la teglia con in filo d’olio extravergine d’oliva, stendere la focaccia, e lasciarla lievitare coperta per trenta minuti poi condirla con un pochino di olio e distribuirlo bene ma delicatamente su tutta la superficie. (potete utilizzare un pennellino da cucina). Cuocerla in bianco in forno preriscaldato a 220 °C per dieci minuti poi aggiungere il condimento: prima la mozzarella poi il taleggio e per ultimo il porro. Infornare di nuovo per dieci minuti e non appena sarà pronta servirla in tavola. La focaccia porri e taleggio va gustata calda!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.