Finocchi al parmigiano

Finocchi al parmigiano

La ricetta dei finocchi al parmigiano è quella della mia mamma… I finocchi sono composti di acqua per il 90% perciò, dato il loro ridotto contenuto calorico e per l’apporto di fibre che facilitano il senso di sazietà sono perfetti in caso di dieta. I finocchi hanno proprietà aromatiche e digestive e contengono vitamine e minerali quali potassio, calcio, fosforo, sodio, magnesio, ferro e zinco. I finocchi al parmigiano sono una ricetta semplice da preparare, un modo diverso di gustare i finocchi, un contorno delizioso, saporito e leggero da accompagnare ad un secondo piatto di carne o di pesce. Se non amate i finocchi cotti provate la ricetta dei finocchi al parmigiano: potreste cambiare idea!

Finocchi al parmigiano Cucina vista mare

Ingredienti

2 finocchi

olio

sale

aglio

parmigiano

Tagliare a fette sottili i finocchi. Lavarli bene e tamponarli con carta assorbente da cucina. In una padella soffriggere l’aglio con l’olio poi aggiungere i finocchi e lasciarli insaporire un paio di minuti. Unire acqua calda a coprirli poi chiudere con il coperchio e lasciarli cuocere per quindici minuti mescolando di tanto in tanto e controllando che l’acqua non si asciughi completamente. Regolare di sale, spegnere il fuoco, aggiungere una manciata di parmigiano e coprire: il calore fonderà il parmigiano. Servire i finocchi al parmigiano ben caldi.

Curiosità

I finocchi si distinguono in maschi e femmine. I maschi hanno una forma tonda e sono adatti ad essere mangiati crudi. Le femmine invece hanno una forma più allungata e sono indicate per essere cotte.

Grazie per essere passati a trovarmi! Potete seguire le mie ricette anche sulla pagina FACEBOOK

2 Risposte a “Finocchi al parmigiano”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.