Crea sito

Filetti di branzino nella slow cooker

Filetti di branzino nella slow cooker, una ricetta semplice e dal gusto delicato, un piatto leggero e gustoso preparato nel modo più classico. Personalmente quando penso alle ricette da fare nella slow cooker non penso mai al pesce perché di suo ha una cottura molto breve quindi tenerlo lì un’ora mi sembra uno spreco… però visto che a tanti di voi fa piacere utilizzarla anche per il pesce di tanto in tanto provo a sperimentare pure io. Questa volta ho scelto i filetti di branzino e nonostante la lunga cottura la carne è rimasta soda e compatta. Ho accompagnato i filetti di branzino nella slow cooker con delle patate all’origano così da ottenere un piatto completo di contorno.

filetti di branzino nella slow cooker
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 filettiBranzino (spigola)
  • 3Patate
  • 30 mlVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano

Strumenti

  • Slow cooker Crock pot

Preparazione

  1. Pelare le patate (le mie erano abbastanza grandi ma se avete delle patate piccoline aggiungetene qualcuna in più) e tagliarle a cubetti. Inserire le patate nella slow cooker, aggiungere l’origano in quantità a piacere in base ai vostri gusti (per la mia quantità di patate ho utilizzato due cucchiaini abbondanti), regolare di sale e bagnare con il vino bianco. Chiudere il coperchio e avviare la slow cooker su LOW per tre ore.

    Nel frattempo pulire il pesce: ho scelto per questa ricetta dei filetti di branzino o spigola surgelati ma potete utilizzare anche quelli freschi o sostituirli con del merluzzo o dell’orata.

    Se come me avete del pesce surgelato lasciatelo scongelare, poi controllare passandoci sopra le dita che non ci siano spine ed estrarle con l’apposita pinzetta.

    Trascorso il tempo di cottura delle patate aggiungere i filetti di pesce, regolare di sale e proseguire la cottura sempre su LOW per 1 ora.

    Al termine della cottura la slow cooker manterrà il pesce in caldo per sei ore.

Note

Per restare aggiornati con l’uscita delle ricette relative alla slow cooker seguitemi sulla pagina FACEBOOK dedicata.

Trovate tutte le ricette realizzate con la slow cooker QUI.

Se non conoscete la slow cooker trovate tutte le spiegazioni necessarie in questo articolo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.