Crea sito

Fettuccine ai funghi porcini

Le fettuccine ai funghi porcini sono un primo piatto classico, una ricetta tanto ricca quanto semplice da preparare. Come per ogni ricetta che appartiene alla tradizione ci sono versioni diverse: c’è chi mette la panna, chi usa la pasta fresca e chi quella secca… per le mie fettuccine ai funghi porcini ho scelto la pasta fresca ai mirtilli… un abbinamento che vi assicuro vi conquisterà.

Fettuccine ai funghi porcini Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il condimento

  • 300 gfunghi porcini (surgelati)
  • 30 gvino bianco
  • q.b.sale
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Per la pasta

  • 250 gsemola
  • 60 gmirtilli
  • 110 mlacqua (incluso l’estratto di mirtilli)

Strumenti

  • Macchina per pasta Philips Pasta Maker

Preparazione

  1. Lavare i mirtilli, asciugarli e passarli nell’estrattore.

    Versare il succo ottenuto in un contenitore graduato e aggiungere acqua quanto basta a raggiungere un totale di 110 ml di liquidi.

    Posizionare sulla pasta maker la trafila per le fettuccine. Azionare la macchina premendo il tasto in alto a sinistra e scegliere il programma senza uova. Versare nella vasca impastatrice la semola (è preferibile una semola non rimacinata), chiudere con il coperchio e premere il tasto a sinistra con la gocciolina poi azionare il programma per impastare ed estrudere in alto a destra (il play) e inserire l’acqua con il succo di mirtilli nell’apposita fessura.

    Quando la pasta maker inizierà ad estrudere tagliare le fettuccine a una lunghezza di circa 25 centimetri o della lunghezza desiderata.

    Se preferite delle fettuccine che abbiano un colore viola più intenso dovrete trattare i mirtilli in modo diverso: trovate tutto spiegato QUI.

    Preparare il condimento: scaldare l’olio in una padella capiente (a piacere potete aggiungere uno spicchio d’aglio). Unire i funghi ancora surgelati e cuocere circa venti minuti con il coperchio poi sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.

    Lessare la pasta in abbondante acqua salata (è una pasta fresca dunque cuocerà in pochi minuti), scolarla e versarla in padella con i funghi. Mescolare delicatamente per amalgamare il condimento e servire subito.

Note

Potete sostituire la pasta fresca ai mirtilli con una classica pasta fresca e i funghi porcini con dei funghi misti o con gli champignon ma naturalmente non avrete gli stessi profumi e lo stesso gusto di questa particolare ricetta.

Per preparare la pasta fresca io utilizzo la pasta maker: se volete approfondire trovate la mia recensione completa in questo articolo. Trovate un modello molto simile al mio nella sua versione più recente QUI. La pasta maker impasta in tre minuti e giusto mentre bolle l’acqua avrete pronta la vostra pasta fresca!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.