Crea sito

Cupcake mimosa

I cupcake mimosa sono deliziosi e soffici tortine monoporzione ripiene di crema pasticcera alla lavanda… si alla lavanda perché ho voluto dare un tocco un po’ insolito ai miei dolcetti ma per realizzare il vostro cuore cremoso potete scegliere: c’è la classica crema pasticcera, la crema al limone o una delicatissima crema al latte senza uova. Se siete tra quelli che non amano i dolci troppo impegnativi, non avete voglia di preparare il pan di spagna, vi mette in crisi l’idea di doverlo tagliare con precisione, di doverlo farcire e decorare con i cupcake mimosa avete risolto il problema: tutto in dimensioni ridotte e facilissimi da fare! La base? Io ho preparato i detti e fatti abruzzesi che hanno un impasto delicato e leggero ma se preferite ci sono i classici muffins alla vaniglia.

cupcake mimosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni24 cupcake
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i tortini

  • 273 gUova (5 uova grandi)
  • 273 gZucchero
  • 273 gFarina
  • 273 gOlio di semi
  • 1/2 bustinaLievito per dolci

Per la crema pasticcera alla lavanda

  • 6Tuorli
  • 240 gZucchero
  • 100 gFarina
  • 1 lLatte
  • 2 cucchiainiLavanda alimentare

Preparazione

  1. cupcake mimosa

    Preparare i detti e fatti abruzzesi seguendo il procedimento e le indicazioni che trovate QUI. Dopo averli sfornati lasciarli raffreddare poi tagliare la calotta superiore e svuotare l’interno in modo da creare lo spazio per la crema pasticcera. Tagliare a cubetti le cupoline e tenerle da parte per la decorazione (ho utilizzato solo la parte interna del dolce e ho tenuto le calotte per la colazione).

    Preparare la crema pasticcera alla lavanda seguendo le indicazioni che trovate QUI. Coprirla con la pellicola a contatto e lasciarla intiepidire. Trasferire la crema in una tasca da pasticceria e riempire i cupcake. Decorarli con i cubetti di pasta e cospargere con lo zucchero a velo. Riporli il frigorifero fino al momento di servirli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.