Crostini ai funghi

I crostini ai funghi sono un delizioso antipasto dal gusto delicato ma saporito perfetti anche per accompagnare l’aperitivo. I crostini ai funghi si preparano con grande facilità e non richiedono cottura: è sufficiente infatti affettare e poi tritare finemente i funghi e lasciarli insaporire in un’emulsione di olio, aglio, sale, pepe, prezzemolo e succo di limone. Ho imparato a fare questi crostini da Enza la prima volta che sono venuta in Toscana e da allora sono diventati una costante nel mio vassoio d’antipasti…

Crostini ai funghi Cucina vista mare
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Baguette
  • 10/12 Funghi champignon grandi
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Limone
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Crostini ai funghi Cucina vista mare

    Pelare delicatamente i funghi: sollevare leggermente la pelle e tirarla verso l’alto, tagliare la parte inferiore del gambo e passarli con uno strofinaccio pulito e umido in modo da eliminare i residui di terriccio. Tagliare sottilmente i funghi. Trasferirli in una ciotola e condirli immediatamente con il succo di limone (assolutamente indispensabile o diventeranno scuri), aggiungere l’olio, il sale e il pepe. Tritare finemente il prezzemolo, dividere lo spicchio d’aglio, eliminare il germe e tritarlo a coltello più finemente possibile. Mescolare bene tutto e lasciar riposare in frigorifero per mezz’ora. Tagliare la baguette a fettine (se volete potete tostarla leggermente sotto il grill del forno) disporre un cucchiaio di funghi su ogni fettina di pane e servire subito.

Note

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Precedente Paccheri al forno con funghi e salsiccia Successivo Pane di grano Verna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.