Crea sito

Crostata alla crema di yogurt e arancia

Crostata alla crema di yogurt e arancia

Evoca profumi e colori e porta il sole in tavola la crostata alla crema di yogurt e arancia …  fa pensare all’affascinante spettacolo degli alberi d’aranci lungo i viali: le foglie verdi e lucide, il colore vivo dei frutti che spiccano tra le foglie e rallegrano anche le giornate grigie dell’inverno … E’ cosi la crostata alla crema di yogurt e arancia: allegra … un semplice e delizioso dessert da servire a fine pasto. Un guscio di croccante pasta frolla preparata con la farina di grano khorasan kamut accoglie una delicata e profumatissima crema di yogurt e arancia! La ricetta è tratta dal libro “Di farina in farina” di Marianna Franchi.

Crostata alla crema di yogurt e arancia Cucina vista mare

Ingredienti

pasta frolla

220 gr di yogurt bianco

100 gr di zucchero semolato

2 uova

1 arancia non trattata

1 bustina di vanillina

Crostata alla crema di yogurt e arancia Cucina vista mare

Preparare la pasta frolla seguendo il procedimento indicato QUI. Come suggerito da ricetta ho scelto di utilizzare la farina di grano khorasan kamut che dona alla crostata un gusto un pochino più particolare. Se preferite la classica pasta frolla la trovate QUI. Preparare il ripieno: in una ciotola mescolare lo yogurt con lo zucchero, la vanillina e la buccia grattugiata dell’arancia. Aggiungere le uova, uno alla volta. Dividere l’arancia a metà, ricavarne il succo e unirlo alla crema. Scaldare il forno a 180°. Imburrare e infarinare uno stampo (a me è stato sufficiente dare una leggera passata con un goccio d’olio poiché il mio stampo ha un’antiaderenza perfetta), del diametro di 23 centimetri. Stendere la pasta frolla su una superficie infarinata cercando di darle uno spessore di circa due millimetri. Ritagliare un disco di pasta utilizzando lo stampo come modello. Rivestire lo stampo con la pasta frolla e tagliare le eccedenze di pasta. Versare la crema all’interno del guscio di pasta frolla. Infornare per circa 30 minuti o fino a che la crema non si è rappresa. Sfornare, lasciar raffreddare completamente poi estrarre delicatamente la torta dallo stampo. Decorare con zeste o fettine di arancia. Potete spolverizzare anche con un po’ di zucchero a velo ma la crema lo assorbirà velocemente.

Crostata alla crema di yogurt e arancia Cucina vista mare

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche!

 

2 Risposte a “Crostata alla crema di yogurt e arancia”

    1. La densità della crema può dipendere sia dalla grandezza delle uova che dalla qualità o dal tipo di yogurt utilizzato. Se le uova sono troppo grandi o se lo yogurt è troppo liquido può succedere che la crema resti più morbida. Come si vede bene dalla foto la mia crema è perfettamente addensata. E le dosi sono corrette esattamente così come le ho indicate. Come sa bene chi mi segue da anni se una ricetta non viene come dovrebbe io non la pubblico. Devo essere sicura che chi la replica a casa ottenga il perfetto risultato che vede nelle foto. Quando la ricetta esce sul blog è perché sono certa del risultato. Purtroppo però non posso controllare gli ingredienti che ciascuno decide di acquistare e non posso nelle mie ricette indicare specifici marchi. Puoi eventualmente scegliere uno yogurt greco che già di suo è più denso e corposo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.