Crea sito

Crauti

Crauti

I crauti sono una classica ricetta tedesca, specialità di Austria e Germania che in Italia è preparata soprattutto in Trentino Alto Adige. E’ un tipico e delizioso contorno che ben accompagna wurstel, salsicce e secondi piatti a base di maiale, ottimi con lo zampone e il cotechino e con le carni bollite o lesse. I crauti si trovano generalmente in lattina già precotti e sono il risultato della fermentazione dei cavoli cappucci. La tecnica di fermentazione è un procedimento abbastanza lungo, delicato e che richiede esperienza perciò per ottenere in casa un prodotto ugualmente gustoso mi sono affidata alla ricetta de “Il cucchiaio d’argento” modificandola leggermente con l’aggiunta di spezie a mio gusto.

crauti

Ingredienti

1 cavolo crauto

½ bicchiere di brodo vegetale

½ bicchiere di aceto

4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

sale

noce moscata

pepe

bacche di ginepro

Al supermercato ho trovato proprio il cavolo crauto, il cavolo cappuccio liscio e bianco per intendersi ma potete ripiegare sul cavolo verza se proprio non lo trovate anche se non è esattamente la stessa cosa. Pulire il cavolo, lavarlo e tagliarlo a listarelle sottili.

Crauti Cucina vista mare

Per ottenere questo risultato si arrotola la foglia e si taglia finemente eliminando la costa centrale che è dura. In un tegame scaldare i quattro cucchiai d’olio, aggiungere il cavolo unire il brodo vegetale caldo, coprire e cuocere per trenta minuti. Poi regolare di sale, irrorare con l’aceto e aggiungere le spezie: un pizzico di pepe, una grattugiata di noce moscata e qualche bacca di ginepro. Cuocere ancora per quindici minuti e servire caldo o freddo a piacere perché sono buonissimi in entrambi i casi. Se volete potete aggiungere della luganega a pezzetti e cuocere per altri dieci minuti.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.