Coppette all’amarena

Le coppette all’amarena sono un delizioso dessert al cucchiaio facilissimo da fare e da comporre. L’idea iniziale era quella di creare delle coppette “foresta nera” che potessero ricordare nel gusto la famosa torta ma molto più semplici da realizzare. Però non sono riuscita a trovare il kirsch, il liquore di ciliegie e naturalmente neppure le ciliegie visto che siamo molto fuori stagione. E allora ecco le coppette all’amarena: una base di savoiardi, una bagna decisa di vodka e sciroppo di amarene e una delicata e soffice crema di mascarpone e panna variegata all’amarena. Pronti a prepararle con me?

Coppette all'amarena Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni4 coppette
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
412,82 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 412,82 (Kcal)
  • Carboidrati 22,52 (g) di cui Zuccheri 12,61 (g)
  • Proteine 3,36 (g)
  • Grassi 31,62 (g) di cui saturi 9,80 (g)di cui insaturi 0,83 (g)
  • Fibre 0,45 (g)
  • Sodio 34,70 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Per la crema

  • 250 gmascarpone
  • 250 gpanna fresca da montare
  • 25 gzucchero a velo

Per la bagna all’amarena

  • 100 gvodka
  • 50 gacqua
  • 40 gsciroppo di amarene

Per rifinire e decorare

  • 4savoiardi (sardi)
  • q.b.cioccolato fondente (a scaglie)
  • 4amarene sciroppate

Preparazione

  1. Preparare la crema: in una ciotola versare la panna fredda di frigorifero, aggiungere lo zucchero e montarla a neve ben fredda. Lavorare il mascarpone con una spatola in modo da renderlo più morbido. Aggiungere la panna al mascarpone poca alla volta: stemperare il mascarpone con la prima cucchiaiata di panna e poi lavorare con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Versare il composto ottenuto all’interno di una tasca da pasticceria e riporla in frigorifero per trenta minuti.

    Preparare la bagna: in una ciotola versare la vodka, aggiungere l’acqua, lo sciroppo di amarene e mescolare bene.

    Trascorso il tempo di riposo della crema comporre il dolce: dividere ogni savoiardo in due parti: per queste coppette ho utilizzato i savoiardi sardi che sono più grandi di quelli classici perciò è stato sufficiente un solo savoiardo per i due strati di ogni coppetta. Bagnare i savoiardi nello sciroppo di amarene e liquore facendo attenzione a non inzupparli troppo. Sistemare una metà di savoiardo sul fondo delle coppette, ricoprire con la crema. Procedere creando un secondo strato: l’altra metà del savoiardo e di nuovo la crema.

    Decorare con un’amarena intera e le scaglie di cioccolato. Con un cucchiaino versare sulle coppette un pochino di sciroppo di amarene e liquore.

    Riporre le coppette in frigorifero per almeno due ore prima di servirle.

Note

Per questa ricetta ho utilizzato delle coppette in vetro della capacità di 20 cl.

Da non perdere

Bicchierini e coppette raccolta di ricette.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.