Crea sito

Contorno di patate cipolle e zucchine

Il contorno di patate, cipolle e zucchine è un ottimo piatto di accompagnamento sia per ricette a base di carne che di pesce. E’ un contorno semplice ma sfizioso e saporito, una ricetta economica e di facile realizzazione. Per la cottura del contorno di patate, cipolle e zucchine ho utilizzato il microonde che velocizza notevolmente i tempi ma vi lascio nelle note a fondo articolo le indicazioni per la cottura in padella.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 1Cipolla rossa
  • 2Zucchine
  • q.b.Erbe mediterranee
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Forno a microonde Whirlpool MWP 303 SB

Preparazione

  1. Pelare le patate, lavarle, asciugarle e tagliarle a cubetti regolari. Lavare le zucchine, asciugarle, spuntarle e tagliare anche queste a cubetti più o meno regolari. Pelare la cipolla e affettarla sottilmente. Nel apposito contenitore per la cottura a vapore in microonde inserire l’acqua e aggiungere le patate e le cipolle. Cuocerle a 600 w per 6 minuti. Aggiungere le zucchine, le erbette mediterranee (è un mix che acquisto già pronto ma potete insaporire il contorno con le erbe aromatiche che preferite) e cuocere sempre a 600 w per altri 6 minuti. Trasferire le verdure in una ciotola da servizio condire con olio extravergine d’oliva, regolare di sale, mescolare delicatamente e servire.

Note

Potete arricchire ulteriormente la ricetta aggiungendo delle olive nere, dello speck a listarelle o della pancetta affumicata. Per la cottura in padella: soffriggere qualche minuto la cipolla con un abbondante giro d’olio extravergine d’oliva, aggiungere le patate e cuocerle per almeno quindici minuti mescolando spesso (dovranno rosolare), unire le zucchine, le erbette mediterranee e proseguire la cottura per un’altra mezz’ora o fino a che le patate non saranno morbide. Se l’idea vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite su INSTAGRAM trovate la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola! Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI! Sapete perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.