Come cuocere la zucca

Come cuocere la zucca

Come cuocere la zucca senza fatica? Adoro la zucca… e pensare che prima non la sopportavo… ma quello che invece detesto ancora è pulirla, mi da fastidio anche solo l’idea di stare li a faticare per eliminare la scorza. E allora? Ecco il metodo ideale! L’ho scoperto QUI. Ed ecco che la zucca, cotta alla perfezione è pronta per essere utilizzata nella preparazione di dolci, purè, vellutate o per diventare il ripieno di gustosi ravioli!

Come cuocere la zucca Cucina vista mare

Ingredienti

500 g di zucca

carta forno

La quantità di zucca è solo indicativa perché con questo metodo è possibile cuocere anche una zucca intera. La mia zucca era già tagliata in due parti. Se avete una zucca intera sarà necessario dividerla in parti più piccole ed eliminare tutti i filamenti e i semi. Avvolgere la zucca nella carta forno. Posizionarla sulla leccarda del forno rivestita con la carta forno e cuocerla a 150° per un’ora e mezza. Questa è solo un’indicazione perché il tempo varia a seconda della qualità della zucca o della quantità di acqua nella zucca stessa. Per vedere se è cotta è sufficiente inserire una forchetta nella polpa, se risulta morbida vuol dire che è pronta. Estrarre la zucca dal forno, eliminare la carta forno e con il cucchiaio, facendo attenzione a non scottarsi, raccogliere la polpa della zucca. La zucca cotta in questa maniera può essere congelata per essere utilizzata quando la zucca non è più di stagione.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+ e trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.