Crea sito

Cime di rapa con salsicce in slow cooker

Le cime di rapa con salsicce in slow cooker sono un secondo piatto completo di contorno, ricco e gustoso. E’ una ricetta classica ma qui c’è la comodità della cottura nella slow cooker: i sapori restano “vivaci” e i profumi intensi. Tenete conto che a seconda delle cime di rapa che trovate il piatto potrebbe risultare un po’ amarognolo. A me piace molto ma so bene che non tutti amano quel retrogusto un po’ amaro. Alla mia ricetta non ho aggiunto altro che olio e cipolla ma se vi piace potete utilizzare anche un pizzico di peperoncino per le vostre cime di rapa con salsicce in slow cooker.

Cime di rapa con salsicce in slow cooker Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Ore
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana
96,94 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 96,94 (Kcal)
  • Carboidrati 2,86 (g) di cui Zuccheri 0,42 (g)
  • Proteine 4,52 (g)
  • Grassi 7,52 (g) di cui saturi 0,10 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 1,19 (g)
  • Sodio 288,82 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gcime di rapa
  • 200 gsalsicce
  • 50 gcipolla
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 130 mlacqua

Strumenti

  • Slow cooker Crock pot 5.7 Litri

Preparazione

  1. Pulire le cime di rapa: eliminare le foglie dure e ingiallite e le parti più dure del fusto (i gambi). Se trovate delle cime con una base un pochino più spessa è necessario fare un piccolo taglio a croce in modo che si cuocia facilmente. Procedere a lavarle accuratamente in acqua fredda ripetendo il procedimento fino a rimuovere completamente tutti i residui di terra. Trasferire le rape all’interno di uno scolapasta in modo da lasciarle sgocciolare un pochino.

    Tagliare le salsicce a pezzettini (io ho utilizzato dei bocconcini di salsicce di prosciutto).

    Inserire all’interno della slow cooker la cipolla tritata finemente, l’olio, le cime di rapa e le salsicce a pezzetti poi unire l’acqua. Chiudere la slow cooker con il suo coperchio e cuocere quattro ore su SLOW e un’ora su HIGH.

    Al termine della cottura la slow cooker terrà la pietanza in caldo per sei ore.

Note

Se inserite le cime di rapa all’interno della slow cooker senza sgocciolarle potete aggiungere un pochino meno acqua di quella prevista in ricetta.

Fate attenzione al sale perché le salsicce sono saporite. Io non ne ho aggiunto ma a noi non piacciono le pietanze eccessivamente saporite. Perciò regolatevi in base ai vostri gusti.

A metà cottura è meglio dare una mescolata perché qualche foglia potrebbe attaccarsi alle pareti della pentola: non brucerà ma potrebbe dare un cattivo sapore al piatto.

Per saperne di più sulla slow cooker QUI.

La mia slow cooker.

Le altre ricette preparate con la slow cooker le trovate QUI.

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.