Ciambella cocco e limone

La ciambella cocco e limone è un dolce soffice dal gusto fresco e delicato, perfetto per la colazione. Spesso trovo il burro come protagonista delle ricette dolci più classiche, delle torte da colazione e senz’altro dopo la mia esperienza con il corso di pasticceria posso affermare che con il burro i dolci sono tutta un’altra cosa soprattutto se il burro utilizzato è di quelli che sanno davvero di burro… ma non sempre lo si può usare… e infatti qui non c’è… ho scelto il latte di cocco, o meglio la bevanda vegetale al cocco, perché non si può chiamare latte… e ho voluto eliminare anche il burro in modo che questa ricetta fosse adatta anche a chi i latticini li deve evitare. Perciò seguite la ricetta e sfornerete una ciambella cocco e limone speciale!

Ciambella cocco e limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova medie
  • 250 gZucchero
  • 350 gFarina
  • 200 mlOlio di riso (O altro olio di semi a scelta)
  • 250 mlBevanda vegetale al cocco
  • 50 mlSucco di limone
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaLievito per dolci

Preparazione

  1. Ciambella cocco e limone

    Preriscaldare il forno a 160 °C.

    Nella ciotola dell’impastatrice lavorare le uova con lo zucchero fino a che saranno ben gonfie e spumose. Aggiungere la farina setacciata con il lievito poi incorporare a filo la bevanda vegetale al cocco, l’olio di riso (o l’olio di semi a piacere) e il succo di limone. Unire anche il sale e mescolare bene tutto in modo da ottenere un bel composto liscio. Trasferirlo all’interno di uno stampo imburrato e infarinato del diametro di 26 centimetri e cuocere per un’ora. Prima di sfornare controllare la cottura facendo la prova stecchino perché ogni forno è diverso. Quando la ciambella sarà pronta estrarla dal forno e dallo stampo e lasciarla raffreddare prima di servirla.

Note

Se l’idea vi è piaciuta venite a trovarmi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.