Cavolfiore speziato al forno

Il cavolfiore speziato al forno è un contorno semplice ma ricco di gusto e sapore. Si prepara facilmente: vi basterà tagliarlo a fette alla “come vengono vengono”, anche se si rompono va bene lo stesso, sistemarle su una teglia, condirle a piacere e via in forno. Croccante e sfizioso, il cavolfiore speziato al forno, è ottimo abbinato a qualunque cosa (carne, pesce, uova) e con la salsa allo yogurt sarà anche un buonissimo antipasto.

Cavolfiore speziato al forno Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cavolfiore
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.aglio in polvere
  • q.b.paprika affumicata

Preparazione

  1. Pulire il cavolfiore eliminando tutte le foglie esterne e il gambo. Lavarlo bene sotto l’acqua corrente, asciugarlo e tagliarlo a fette spesse circa un centimetro. Alcune cimette si romperanno e non tutte le fette saranno intere ma non è un problema.

    Sistemare le fette di cavolfiore e le cimette rotte su una teglia rivestita di carta forno cercando di non sovrapporle.

    Condire il cavolfiore con l’olio extravergine d’oliva, sale, pepe, aglio in polvere e paprika affumicata, o dolce se preferite, in quantità variabile in base ai vostri gusti.

    Cuocere il cavolfiore in forno preriscaldato a 200 °C in modalità ventilata per 30 minuti o fino a che non sarà morbido e dorato.

    Servire il cavolfiore speziato al forno ben caldo.

Note

Il cavolfiore è un ortaggio che non dovrebbe mai mancare sulla tavola invernale ma spesso non è gradito: QUI trovate tanti modi diversi per prepararlo e renderlo invitante.

Da non perdere

Cavolfiore in pastella al forno

Sformato di cavolfiore e prosciutto cotto

Cavolfiore al ginepro

Pasta al forno con cavolfiore viola

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.