Crea sito

Brodo di carne nella slow cooker

Brodo di carne nella slow cooker

Brodo di carne nella slow cooker: si può fare? È buono? Il brodo di carne è una preparazione classica della cucina: una base di verdure a cui aggiungere a piacere una coscia di tacchino, qualche ala di pollo, mezza gallina, un pezzetto di manzo, per un risultato saporito e corposo… altro che brodo di dado! Se poi a tutto questo aggiungiamo una cottura lenta… non c’è altro da dire… Il brodo di carne nella slow cooker si cucina piano piano, lo mettete su la sera e lo troverete pronto per il pranzo oppure lo preparate la mattina e avrete il vostro bel brodo caldo per la cena.

Brodo di carne nella slow cooker Cucina vista mare

Ingredienti

1 cosciotto di tacchino

300 g di carne di manzo

1 carota

1 gambo di sedano

1 cipolla

1 patata

sale

2 cucchiai di dado granulare fatto in casa (facoltativo)

2,5 litri d’acqua

Per insaporire ancora di più il mio brodo utilizzo il dado granulare fatto in casa. Ci vuole un po’ a prepararlo ma ne vale la pena: potrete utilizzarlo per insaporire tutte le vostre minestre o semplicemente per preparare un veloce brodo di verdure da usare per cuocere il risotto. La ricetta per il dado granulare di verdure la trovate QUI. Sistemare tutti gli ingredienti all’interno della slow cooker, coprire con l’acqua e lasciar cuocere su low per 14 ore. Nonostante la lunga cottura le verdure non si sfalderanno e potrete utilizzarle come contorno per la carne. Potete decidere di filtrare il brodo prima di servirlo oppure no. Io non l’ho filtrato non era necessario. Trascorse le 14 ore la pentola manterrà il brodo in caldo per 6 ore perciò lo troverete perfetto per l’ora di pranzo.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite trovate su INSTAGRAM la galleria con le mie foto! Vi aspetto con tante idee per la vostra cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.