Bocconcini di pane all’origano

I bocconcini di pane all’origano sono profumati, morbidi, fragranti e saporiti, preparati con la farina tipo 2: ottimi da servire con l’aperitivo e un bel vassoio di salumi e formaggi tagliati in piccoli cubetti. Se volete arricchire i bocconcini di pane all’origano, aggiungete all’impasto una manciata di nocciole tritate.

Bocconcini di pane all'origano Cucina vista mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniCirca 50 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
296,51 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 296,51 (Kcal)
  • Carboidrati 53,51 (g) di cui Zuccheri 1,22 (g)
  • Proteine 10,43 (g)
  • Grassi 4,40 (g) di cui saturi 0,52 (g)di cui insaturi 0,07 (g)
  • Fibre 3,27 (g)
  • Sodio 569,77 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 300 gfarina tipo 2
  • 180 gacqua
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 2 gzucchero di canna
  • 2 gorigano secco
  • 6 gsale
  • 7 glievito di birra secco

Preparazione

  1. Bocconcini di pane all'origano Cucina vista mare

    Nella ciotola dell’impastatrice versare l’acqua e l’olio poi aggiungere lo zucchero, la farina con il lievito e l’origano secco. Azionare l’impastatrice, iniziare a lavorare l’impasto e poi unire anche il sale. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo trasferirlo all’interno di una ciotola, coprirlo e lasciarlo lievitare per un’ora (a seconda della temperatura potrebbe essere necessaria una mezz’ora in più).

    Trascorso il tempo di riposo trasferire il panetto sul piano di lavoro e allungarlo ottenendo un “salamino” dal quale ricavare con una spatola taglia pasta dei bocconcini che abbiano un peso di circa 10 grammi.

    Sistemare le palline su una teglia rivestita di carta forno, coprirle e lasciarle riposare per un’ora (ma potrebbe volerci una mezz’ora in più quindi considerate che devono raddoppiare).

    Preriscaldare il forno a 220 °C, spruzzare o spennellare i bocconcini con un po’ d’acqua e cuocere per quindici minuti. Una volta pronti lasciarli intiepidire prima di consumarli.

Note

Da non perdere

Panini pomodoro e origano

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.