Crea sito

Biscottoni a pois

I biscottoni a pois preparati con la pasta frolla alla vaniglia e la pasta frolla alla nocciola sono allegri dolcetti da gustare a merenda: io li trovo deliziosi con la cioccolata calda! Per me l’inverno e i biscotti vanno a braccetto: il profumo invade la cucina, il forno rilascia il suo calore, la fiamma scoppietta nel camino mentre fuori il cielo è grigio e fischia il vento… Amo i pomeriggi trascorsi così… quei pomeriggi che sanno di casa, di famiglia e di amici…

Biscottoni a pois Cucina vista mare
  • Preparazione: I tempi di riposo + 30 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 24 biscottoni circa
  • Costo: Economico

Ingredienti

Preparazione

  1. Biscottoni a pois Cucina vista mare

    Preparare la pasta frolla alla vaniglia. Preparare la pasta frolla alla nocciola. Farle riposare entrambe in frigorifero per trenta minuti. Dividere la pasta frolla alla vaniglia in due parti e fare la stessa cosa con quella alla nocciola. Stendere entrambe separatamente su un foglio di carta forno e riporre le altre due metà in frigorifero. Con un taglia biscotti rotondo del diametro di tre centimetri ritagliare tanti dischetti da ciascuna pasta frolla. Riempire i buchini lasciati dal taglia biscotti sulla pasta frolla alla vaniglia con i biscottini alla nocciola e riempire i buchini sulla pasta frolla alla nocciola con i dischetti alla vaniglia. Pressare delicatamente i dischetti con le dita dopo averli inseriti. Con un taglia biscotti da otto centimetri ritagliare i biscotti. Posizionarli su una placca rivestita con carta forno e cuocerli a 180° per 12 minuti circa. Proseguire nello stesso modo con le altre due metà di pasta frolla. Lasciar raffreddare i biscotti prima di toccarli.

Note

Se preferite impastando insieme gli avanzi di pasta frolla potete preparare i biscotti marmorizzati.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette! Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Chi prepara le ricette di Cucina vista mare? Potete leggerlo QUI. Siete curiosi di sapere perché il mio blog si chiama Cucina vista mare? Ve lo racconto QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.