Crea sito

Spiedini di gamberi e rana pescatrice

Spiedini di gamberi e rana pescatrice, un gustoso piatto a base di pesce, può essere servito come antipasto o come secondo piatto, in questo caso preparatene in abbondanza! Un piatto facile da preparare, adatto al menù delle prossime Feste. Ecco la ricetta:

SPIEDINI DI GAMBERI E RANA PESCATRICE:

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di rana pescatrice
  • 400 g di code di gamberi
  • 2 limoni
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • bacche rosa per decorare

spiedini di gamberi

Preparazione:

Spremere il succo dei limoni, mescolarli all’olio e a due prese di sale. Mescolare fino a formare un’emulsione.

Sciacquare le code di gamberi e la rana pescatrice. Tagliare quest’ultima a grossi pezzi.

Mettere il pesce e le code di gamberi in una ciotola, versare l’emulsione e lasciarli immersi per almeno mezz’ora coperti con della pellicola.

Scolare il pesce e i crostacei e infilarli su degli stecchini di legno adatti alla cottura, alternandoli.

Disporre gli spiedini in una teglia da forno. Irrorarli con l’emulsione utilizzata e cospargerli con il pangrattato.

Cuocere gli spiedini di gamberi e rana pescatrice nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Servire gli spiedini cospargendoli con qualche bacca rosa e fette di limone a parte.

Una risposta a “Spiedini di gamberi e rana pescatrice”

  1. Li ho fatti per la cena del 24. Per i miei gusti il limone rovina tutto. Lasciandoli marinare nel limone e poi cuocendoli con l’emulsione olio e limone scompare il sapore dei gamberi e del pesce. E poi 20 minuti di cottura sono troppi. Li rifarò perché l’idea è molto carina, ma niente limone!! al massimo una spruzzata una volta cotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.