Crea sito

Sbriciolata alla ricotta con pesche e lamponi

Sbriciolata alla ricotta con pesche e lamponi…forse avete capito che adoro i dolci alla frutta 🙂 E anche se fa caldo per accendere il forno, per questo dolce ne vale veramente la pena, credetemi e…provatela!!! Un dolce leggero con tanta buona frutta, che si fonde assieme alla ricotta creando un ripieno cremoso…
Che altro vi devo dire? Ecco la ricetta:

SBRICIOLATA ALLA RICOTTA CON PESCHE E LAMPONI:

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:

  • 300 g di farina 0
  • 50 g di farina integrale
  • 100 g di ricotta
  • 90 g di zucchero
  • 50 ml di olio di girasole
  • 1 uovo grande
  • 6 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 150 g di ricotta
  • 3 pesche gialle
  • 80 g di lamponi
  • 25 g di zucchero al velo
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 pizzico di vaniglia naturale
  • zucchero al velo per la copertura

sbriciolata alla ricotta

 

Preparazione:

Raccogliere le farine in una ciotola, unire lo zucchero,  il lievito, il sale e la vaniglia. Mescolare con la ricotta, l’uovo e l’olio, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendere 3/4 dell’impasto e rivestire uno stampo da crostata, livellando i bordi.

Mescolare la ricotta con la vaniglia e lo zucchero al velo, versarla sopra l’impasto.

Tagliare le pesche a pezzettoni e disribuirle, assieme ai lamponi sopra la crema di ricotta. Spolverizzare la frutta con lo zucchero di canna.

Con l’impasto che rimane,  formare delle grosse briciole con le mani da utilizzare per ricoprire la torta.

Cuocere la sbriciolata alla ricotta in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti. Una volta raffreddata cospargerla a piacere con lo zucchero al velo.

2 Risposte a “Sbriciolata alla ricotta con pesche e lamponi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.