Crea sito

Chips di verdure al forno

Chips di verdure al forno, facili e sfiziose, ottime da servire ad un aperitivo, e per far mangiare le verdure anche ai bambini. Buone da mangiare e belle da vedere andranno a ruba! Vi consiglio di prepararne in quantità 😉 Ecco la ricetta:

CHIPS DI VERDURE AL FORNO:

Ingredienti:

  • 2 barbabietole rosse
  • 2 carote
  • 150 g di zucca già pulita
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

chips di verdure

Preparazione:

Preparare le verdure: spellare la barbabietola e tagliarla a rondelle molto sottili con un coltello affilato o con una mandolina.

Spellare le carote e tagliarle a bastoncini sottili, lo stesso per la zucca.

Disporre le verdure tagliato sopra un canovaccio da cucina e asciugarle da entrambi i lati.

Distribuire tutte le verdure sopra una placca rivestita di carta da forno, fare attenzione a non sovrapporle. Nel caso in cui la placca non fosse abbastanza capiente, utilizzare due placche, o cuocere le chips in due volte.

Spennellare le verdure con l’olio e distribuirle del sale sulla superficie, il sale può anche essere omesso, in questo caso si otterranno delle chips più dolciastre.

Cuocere le chips nel forno preriscaldato a 175° per 15 minuti. Trascorso questo tempo spegnere il forno e lasciare le chips di verdure a seccare nel forno spento, fino a che risulteranno croccanti.

Le chips possono essere gustate al naturale, con o senza sale, spolverizzate con pepe, paprica o erbe aromatiche sminuzzate o con una salsa d’accompagnamento come la maionese vegan, la ricetta qui

chips di verdure

 

Curiosità sulla Barbabietola rossa:

E’ ricca di sali minerali e vitamine, è indicata nelle diete, infatti il suo apporto calorico è di appena 20 calorie ogni 100 g. Inoltre contengono fibre in grado di tenere sotto controllo zuccheri e colesterolo nel nostro organismo.

Della barbabietola si può utilizzare tutto, dal tubero alle foglie, in cucina sono molto versatili, si possono utilizzare anche nei dolci! Qui la ricetta dei brownies alle barbabietole e nocciole.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.