Crea sito

Cavolo cappuccio viola stufato

Il cavolo cappuccio viola è una varietà di cavolo caratterizzato da questo colore molto acceso, che è anche indice di presenza di antociani, dalle spiccate proprietà antiossidanti. Il cavolo  viola può essere consumato crudo, tagliato molto fine o cotto. Io vi propongo questa ricetta, stufato in padella, da consumare così come contorno o come base per altre preparazioni (torte salate, pizze ripiene, condimento per la pasta). Ecco la ricetta.

Seguitemi qui sulle mie pagine:  FACEBOOK GOOGLE +

CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA STUFATO:

Ingredienti:

  • 1 cavolo cappuccio viola
  • 1 fettina di mela
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • acqua q.b.

cavolo cappuccio violaPreparazione:

Tagliare il cavolo molto sottile con un coltello affilato o una mandolina e tenerlo da parte.

Affettare lo scalogno e farlo appassire in una padella con poco olio e l’aglio schiacciato.

Aggiungere il cavolo cappuccio, la mela, il vino e un po’ d’acqua, coprire e lasciarlo cuocere per 30 minuti aggiungendo se necessario un po’ d’acqua.

A questo punto eliminare l’aglio aggiungere sale, pepe e cuocere  per altri 15 minuti senza coperchio facendo asciugare eventuali liquidi residui.

 

Una risposta a “Cavolo cappuccio viola stufato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.