Crea sito

ZUPPA DI LENTICCHIE SPAGNOLA O “LENTEJAS CON CHORIZO”

La zuppa di lenticchie spagnola (lentejas con chorizo) è un piatto tradizionale della cucina iberica nato intorno al 1800 nella regione di Castilla y León e più precisamente nella provincia di Ávila. Si tratta di una ricetta di facile elaborazione tipica del periodo freddo dell’anno, uno dei cosiddetti platos de cuchara spagnoli, da mangiare con il cucchiaio e da servire naturalmente ben caldo.

L’ingrediente principale sono le lenticchie di tipo piccolo e marrone qui chiamate pardinas (simili a quelle nostre di Onano oppure di Ustica): tenere, saporite e di facile cottura.

Insieme alle lenticchie vengono stufate varie verdure e alcuni salumi tipici spagnoli come il chorizo (una salsiccia affumicata di colore rosso perchè profumata alla paprika), un pezzo –a volte anche solo l’osso- di jamón curado (prosciutto crudo stagionato) o di pancetta affumicata e a volte anche la morcilla (un altro salame tipico contenente spezie varie e sangue di maiale, quindi simile ai nostri sanguinacci). Il tutto viene profumato con alloro e con la fenomenale paprika dolce affumicata spagnola. [Fonte: Wikipedia].

Questa diciamo la spiegazione generale sulla zuppa di lenticchie spagnola, passiamo ora alle mie considerazioni personali  da italiana espatriata in terra iberica.

Quello che ho notato da subito ed apprezzo ancora oggi della gastronomia di questo Paese è il consumo diffusissimo dei legumi, direi che vengono mangiati in media 2-3 volte a settimana. A volte faccio il confronto con il consumo dei legumi in Italia (dove purtroppo eccediamo in carboidrati) e penso con tristezza che le lenticchie in particolare magari le mangiamo magari solo a Natale e Capodanno. Male!

Secondo me dovremmo abituarci a consumare più legumi in generale e questa zuppa di lenticchie spagnola potrebbe essere un buon piatto da inserire nel nostro menù invernale.

Finita la mia lunga introduzione, passiamo a vedere come fare le lentejas con chorizo, ovvero la zuppa spagnola di lenticchie! Occhio, questa è la versione che prepara il mio compagno di Cadice: come per tutti i piatti tradizionali ogni famiglia possiede una leggera variante.

Per: 5-6 persone
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti circa
Difficoltà: Facile

Zuppa di lenticchie spagnola è un piatto tradizionale a base di lenticchie piccole e marroni, verdure e salumi. Qui il passo a passo facile.

Segui la pagina Facebook di Cucina Spagnola A Casa Mia!

ZUPPA DI LENTICCHIE SPAGNOLA. INGREDIENTI:

  • 250 gr di lenticchie piccole e marroni scure
  • 500-600 gr di patate (facoltative, ma a a casa mia le mettiamo)
  • 150 gr di cipolla
  • 150 gr di carote
  • 100 gr di peperone verde del tipo allungato
  • 50 gr di chorizo (si trova in negozi di gastronomia con prodotti spagnoli o via Internet)
  • 50 gr di pancetta affumicata in un unico pezzo
  • 50 gr di morcilla, facoltativa
  • 20 gr di sedano
  • 1-2 spicchi di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • Olio di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Paprika dolce, preferibilmente affumicata tipo de La Vera (la punta di un cucchiaino se si usa il chorizo visto che già ne contiene)
  • 1 litro e 200-300 di acqua

ZUPPA DI LENTICCHIE SPAGNOLA. PREPARAZIONE:                      

Lavaggio ed ammollo delle lenticchie.

Come dicevamo le lenticchie spagnole tipo pardinas sono dei legumi dalle dimensioni ridotte che non necessitano di ammollo prolungato in acqua. Basterà quindi metterli in acqua solo il tempo della preparazione del soffritto, poi versarle in uno scolapasta a maglie fini e sciacquarle bene sotto l’acqua corrente.

Preparazione del soffritto.

In una pentola di dimensioni medio grandi versa sul fondo dell’olio di oliva e mettilo a scaldare.

Per il soffritto mano a mano aggiungi in ordine:

  • la cipolla tagliata a lamelle abbastanza grandi
  • il peperone verde, più o meno nelle stesse dimensioni della cipolla
  • gli spicchi di aglio tagliati a metà
  • le carote a rondelle grosse
  • il sedano a piccoli pezzi

Fai soffriggere le verdure per un totale di 10 minuti mescolando di frequente e poi aggiungi un pizzico di sale.

Versa i vari pezzi di carne e fai insaporire il soffritto per 3-4 minuti. Infine versa le lenticchie scolate e falle saltare insieme agli altri ingredienti per 2-3 minuti.

Cottura della zuppa di lenticchie spagnola.

A questo punto versa 800 ml di acqua, la foglia di alloro, il pepe e la paprika. Copri la pentola e al momento del bollore aggiungi il sale grosso e fai trascorrere 15  minuti lasciando il fuoco ad un livello medio-alto.

Se si dovesse produrre della schiuma in superficie cercare di eliminarla con un cucchiaio o una schiumarola.

In questo frangente pela e taglia le patate a tocchetti abbastanza grossi.

Passati i primi 15 minuti bisognerà aggiungere altra acqua, circa 300 ml.

Lascia trascorrere ancora 5 minuti di bollore e poi versa le patate e altri 200-300 ml di acqua e sempre contando dal momento di ebollizione calcola altri 15 minuti in cui dovrai mescolare ogni tanto.

Passati i 35 minuti totali le lenticchie dovrebbere essere quasi pronte, il brodo ancora liquido, la morcilla si sarà un po’ sfatta mentre il chorizo sarà rimasto intero. Se le lenticchie dovessero necessitare ancora un po’ di cottura lasciale altre 5 minuti a cuocere.

Spegni il fuoco e lascia riposare la zuppa di lenticchie spagnola nella pentola coperta per almeno 10-15 minuti, poi taglia i vari pezzi di carne da ripartire frai i commensali e versa la zuppa nei piatti ben calda.

Non mi resta altro che augurarti Buon appetito, Buen provecho!

Nel blog puoi trovare anche:

altre ricette con legumi

altre ricette di cucina spagnola tradizionale

oppure Torna alla Home Page

Foto e testi: © cucina spagnola a casa mia

 

Una risposta a “ZUPPA DI LENTICCHIE SPAGNOLA O “LENTEJAS CON CHORIZO””

  1. Mi recherò a Barcelona nel corso del mese di novembre 2016 e sicuramente preparerò questa pietanza che immagino ottima. Grazie per le accurate indicazioni di procedura in buona lingua italiana.

I commenti sono chiusi.