EMPANADA DI TONNO, PEPERONI E UOVA SODE. Ricetta Rustico salato

La empanada di tonno (empanada de atún) è un piatto tradizionale che proviene dalla Galizia, regione a Nord della Spagna. Qui le empanadas -ripiene di carne, pesce o frutti di mare- venivano preparate già prima dell’anno 1000 e durante secoli servirono da pranzo ai pellegrini che viaggiavano verso il santuario di Santiago di Compostela (fonte: Wikipedia).

Elaborata in forma rotonda o rettangolare, la empanada di tonno può essere servita sia calda che fredda, quindi va bene sia per un pranzo, una cena, da portare in una gita all’aperto o anche in ufficio se non hai tempo di tornare a casa a mangiare… Infine puoi tagliarla in porzioni e offrirla ai tuoi ospiti per un aperitivo come tapa golosa.

Di versioni ce ne sono tantissime, oggi vedrai come preparo la empanada di tonno a casa mia: buon appettito!

EMPANADA DI TONNO, PEPERONI E UOVA. Ricetta Cucina Spagnola A Casa Mia

Per: 4-6 persone
Preparazione: 40-50 minuti
Lievitazione: 1 ora
Cottura: 15-18 minuti
Difficoltà: Media

EMPANADA DI TONNO. INGREDIENTI:

  • 350 gr di farina
  • 200 ml di acqua
  • 15 gr di lievito di birra (mezzo cubetto circa)
  • 10 cucchiai di olio del ripieno
  • 1 uovo per spennellare l’impasto prima della cottura

Per il ripieno:

  • 450 gr di peperoni rossi
  • 100 gr di peperoni verdi lunghi
  • 200 gr di cipolla
  • 370 gr circa di tonno in scatola (è possibile usare anche il tonno  fresco, ma così è più economico 😉 )
  • 2 uova sode
  • 8-10 cucchiai di conserva di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Olio di oliva, almeno 125 ml
  • 100 ml di acqua
  • Sale
  • Pepe
  • Peperoncino piccante in polvere, un pizzico

EMPANADA DI TONNO. PREPARAZIONE:

In una padella grande in cui avrai versato l’olio di oliva metti a soffriggere la cipolla e i peperoni sia rossi che verdi lavati e tagliati prima a listarelle e poi in quadratini. Aggiungi sale, pepe e un pizzico di peperoncino piccante in polvere; fai cuocere gli ingredienti per circa 20 minuti a fuoco medio alto mescolando ogni tanto e coprendo la padella con un coperchio.

Attenzione: dovrai preparare questo ripieno prima di preparare l’impasto, perchè per questo dovrai utilizzare l’olio del soffritto.

Nel frattempo metti a bollire due uova in un pentolino pieno d’acqua, si dovranno rassodare.

Passati i  20 minuti aggiungi il tonno ben scolato, il pomodoro in conserva, il prezzemolo tritato e le uova sode triturate finemente. Dipendendo dallo stato del ripieno, se è più o meno secco, aggiunngi 100 ml di acqua circa, ricordati infatti che ti serviranno 10 cucchiai del sughetto per preparare la pasta della empanada di tonno. Fai cuocere gli ingredienti almeno altri 20-30 minuti fino a quando vedrai che i peperoni sono ben cotti.

Prepara la pasta della empanada di tonno mescolando in una ciotola la farina, l’acqua tiepida in cui avrai sciolto il lievito di birra, il sale e i 10 cucchiai di olio del soffritto (se non arrivi a questa quantità aggiungici l’equivalente in olio di oliva). Impasta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo e lascialo riposare per almeno 1 ora coperto da uno strofinaccio pulito e lontano da correnti di aria (solitamente, come per la pizza, lo metto nel forno spento).

Una volta lievitato l’impasto, tiralo fuori dal forno ed accendi quest’ultimo a 200º.

Dividi la pasta in due parti e stendila su di una superficie piana infarinata con l’aiuto di un mattarello: deve risultare sottile. Stendi la prima metà in una teglia ricoperta di carta da forno (io ho utilizzato una teglia rotonda di 26 cm di diametro ma è molto comune anche darle una forma rettangolare), versaci il ripieno e quindi appoggia la seconda metà dell’impasto steso. Unisci bene i bordi, compatta il tutto e spennella la superficie con un uovo sbattuto.

Fai cuocere per circa 15-18 minuti dipendendo dalla caratteristiche del tuo forno. Puoi servire la empanada di tonno sia calda che a temperatura ambiente.

Non mi resta che augurarti BUON APPETITO – BUEN PROVECHO!

Se la ricetta della EMPANADA DI TONNO ti è piaciuta e vuoi rimanere aggiornato/a su tutte le nuove proposte culinarie presentate in questo blog puoi:

Iscriverti alla Newsletter inserendo la tua mail nella barra laterale o seguirci su Facebook (clicca qui), su Google+ (qui) o su Pinterest (qui). Ti aspettiamo!

10 Risposte a “EMPANADA DI TONNO, PEPERONI E UOVA SODE. Ricetta Rustico salato”

  1. Buonissimaaa !!! Ma ti pare che riesci a farmi venir fame anche all’1,15 di notte 😀 La tua cucina è meravigliosamente irresistibile !! Complimenti …

  2. si Deborah, ce ne sono mille tipi di empanadas, questa è una di quelle classiche.

  3. aha aha Roberta, grazie mille per i complimenti!

I commenti sono chiusi.