Melanzane in agrodolce

Possiamo considerare le melanzane in agrodolce come un buonissimo contorno

Ideale come accompagnamento per la carne , anche se nel panino lo proverei

Le dosi sono soggettive..come per quasi tutte le mie ricette…quindi se ti piacciono..aumenta o diminuisci le dosi

Andiamo in cucina a preparare

PREPARAZIONE

Prima di tutto laviamo la melanzana e tagliamo le estremità

Dobbiamo ricavarne dei cubetti, quindi partiamo dalla base tonta , tagliando di lungo e poi nel senso opposto

Mettiamo in padella con un filo d’olio

Saliamo

Arrivati a doratura aggiungo un cucchiaio di zucchero e uno di aceto

Faccio evaporare e servo in una ciotola

Molte volte vedo ricette..oltre che sbagliate e spacciate per tradizionali…mettere a scolare le melanzane col sale per togliere la piccantezza o l’eccesso di acqua

Quando sono di stagione non ho il bisogno di questo passaggio

E se non sono di stagione , beh..non lo faccio ugualmente perché mi piace quel gusto pizzicoso e non contengono comunque acqua…so dove compro

Nel caso in cui ve lo stiate chiedendo

INGREDIENTI

Melanzana 1

Olio q.b

Sale 1 pizzico

Aceto 1 cucchiaio

Zucchero 1 cucchiaio

TEMPI E MODALITÀ

Difficoltà bassa

Costo economico

Cottura 10 minuti

Riposo più riposa e più prende gusto

Melanzane grigliate, antipasto o contorno

Le melanzane grigliate sono una valida alternativa per un contorno diverso dal solito

Le possiamo abbinare alla carne o al pesce

Oppure su un bel tagliere di salumi e formaggi come appetizer

Come puoi vedere…sono versateli

Ma vediamo insieme la preparazione

PREPARAZIONE

Prima di tutto laviamo bene le melanzane e tagliamo le estremità

Tagliamo non troppo grosse..altrimenti non grigliano bene..ma neanche troppo fini perché potrebbero bruciare

Diciamo 1 cm circa

Ho intanto scaldato il grill e spennellato con un filo d’olio

Adagio sopra le mie fette e lascio per 1 minuto..massimo due a lato

Quando saranno pronte , dispongo su una teglia e mi dedico alla preparazione del condimento

Taglio quindi qualche spicchio d’aglio e dispongo in modo sparso

Aggiungo il prezzemolo, sale e un filo d’olio

Volendo potete prendere un piatto, unire tutti gli ingredienti e poi versarlo sopra

Le nostre melanzane grigliate sono pronte

INGREDIENTI

Aglio 2 spicchi

Olio evo q.b

Melanzane 1 grande

Prezzemolo q.b

TEMPI E MODALITÀ

Difficoltà bassa

Cisto economico

Tempo cottura 30 minuti

Chips di zucchine croccanti al curry

Le chips di zucchine croccanti al curry sono un secondo… un contorno di facile realizzazione

bastano pochissimi ingredienti per rendere un piatto eccellente

E in pochi minuti potrete gustarle

Ma attenzione una tira l’altra

Quindi per la ricetta se la provi lasciami un commento e andiamo in cucina

PREPARAZIONE

Per preparare le chips di zucchine croccanti al curry dobbiamo prima di tutto riscaldare il forno

quindi lo metteremo ad alta temperatura …il mio è 200 °

Laviamo la zucchina e tagliamo le estremità quindi dobbiamo tagliarle molto sottili

e una volta fatto ciò le metteremo dentro una teglia

a questo punto mettiamo il parmigiano il pangrattato l’olio e il curry mescoliamo inforniamo e il gioco è fatto

buon appetito

INGREDIENTI

Zucchina 1

Sale 1 pizzico

Parmigiano q.b

Curry a piacimento

Pangrattato q.b

Olio evo 1 cucchiaio

TEMPI E COTTURA

difficoltà bassa

Costo molto economico

Preparazione 3minuti

Cottura 10 minuti

Crepes di zucchine

Le crepes di zucchine possono essere un secondo oppure un piatto unico

Dipende da come le vogliamo farcire

Le mie sono abbastanza leggere e ve le consiglio perché sono stra buonissime

Non voglio dilungarmi troppo, quindi vi lascio alla ricetta

E se la provi, lasciami un commento

PREPARAZIONE

Per le crepes alle zucchine occorrono gli ingredienti principali

In una ciotola mettiamo la farina, un uovo , le zucchine grattugiate e il latte

Mescoliamo con una frusta ottenendo un composto tra il denso e il liquido

Mettiamo in una padella antiaderente con l’aiuto di un mestolo

E una volta inserito , con la parte concava spargiamo in modo circolare

A doratura possiamo girare dall’altra parte

Mettiamo sul piatto e stendiamo il formaggio cremoso e i gamberetti

Chiudiamo prima a metà e poi sovrapponendo le parti

Servite le crepes con le zucchine sia calde che fredde..sono buonissime in entrambi i modi

INGREDIENTI

Farina 200gr

Uovo 1

Zucchine 1

Sale 1 pizzico

Stracchino 180gr

Gamberetti 200gr

TEMPI E COTTURA

Difficoltà bassa

Costo economico

Preparazione 5minuti

Riposo 0 minuti

Cottura a doratura

Cipolle in agrodolce

 

Le cipolle in agrodolce sono un contorno straordinario per accompagnare secondi sia di carne che di pesce

Ma sono ideali anche all’interno di un goloso e succulento panino

Possiamo dire che nelle nostre tavole non mancano mai

Vediamo insieme come si preparano

Ultima cosa prima di lasciarvi a questa ricetta semplicissima, che le dosi di aceto e zucchero sono identiche

Nella mia ricetta è per una persona, ma basta moltiplicare le dosi di tutti gli ingredienti per i propri commensali

 

PREPARAZIONE

Per preparare le cipolle in agrodolce, prima di tutto ci occorre sbucciarle

 

E successivamente le tagliamo a metà e poi a listarelle fini

 

Intanto in un pentolino scaldiamo a fiamma bassa l’olio e versiamo dentro le cipolle

Aggiungiamo un pizzico di sale e lasciamo imbiondire

A questo punto aggiungo un cucchiaio di zucchero e uno di aceto e faccio andare sin quando non avvero più la presenza di quest’ultimo

 

Non ci rimane che impiattare

 

INGREDIENTI

  • cipolla 2
  • aceto 1 cucchiaio
  • zucchero 1 cucchiaio
  • olio evo 1 cucchiaio ( max 2)
  • sale 1 pizzico

 

TEMPI E COTTURA

difficoltà semplice

costo molto economico

tempo preparazione 1 minuto

tempo cottura fin quando non dorerà

cucina italiana

 

🌺 IL MIO CONSIGLIO 🌺

Se volete diventare fan della mia pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle ricette oppure volete scrivermi , potete farlo cliccando qui e se ti fa piacere , puoi SEGUIRMI

Maccheroncini integrali in collaborazione con damontenatural

 

I maccheroncini integrali sono un tipo di pasta che ho volutamente realizzare piccola

Creati uno per uno con questa meravigliosa farina

La quale ha reso il piatto straordinariamente delizioso

Ma veniamo alla ricetta

Lascia un commento se li hai provati

PREPARAZIONE:

Per prima cosa ci serve disporre la farina a fontana

Al centro metteremo le uova e con l’aiuto della forchetta incorporiamo la farina

Con un pochino di pazienza otteniamo un panetto morbido che faremo riposare mezz’ora

Solo a quel punto preleviamo un pezzo del composto

Lo allunghiamo sul piano da lavoro e tagliamo in piccoli pezzi

Ognuno di essi passerà sul bastoncino ( io ho utilizzato uno spiedino grande)

Quindi muoviamo con la mano fino ad ottenere un tubettino

Stacchiamo delicatamente e mettiamo ad asciugare

Se ci occorre per pranzo.è bene prepararla in largo anticipo

Diversamente facciamo asciugare con calma e poi un giro di freezer prima di essere imbustata

La cottura è breve…5 minuti…salgono a galla in un attimo e ricordate che per la pasta fresca di mettere un filo d’olio in cottura.


INGREDIENTI

  • uova 2
  • farina 300gr
  • sale q.b

 

METODO E COTTURA

difficoltà media

costo economico

tempo preparazione 1h e 30

tempo cottura quando vengono a galla

cucina italiana

 

 

🌺 IL MIO CONSIGLIO 🌺

Se volete diventare fan della mia pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle ricette oppure volete scrivermi , potete farlo cliccando qui e se ti fa piacere , puoi mettere MI PIACE

Pane intreccio

 

Pane intreccio

Il pane intreccio…è un modo diverso di presentarlo

E con un pochino di attenzione può diventare un bellissimo centro tavola durante le feste

L’unica cosa che ci occorre è il tempo e ovviamente la materia prima

Vediamo insieme la ricetta

E se la provi..lascia un commento

PREPARAZIONE:

Per il pane intreccio ci occorre un recipiente capiente, dove prearate il lievitino
Lievitino
Quindi scioglieremo il lievito nell’acqua e unire quattro pugni di farina

Copriamo e lasciamo lievitare

A questo punto, procediamo con la ricetta..aggiungiamo un filo d’olio e la farina restante
Farina
Inseriamo anche il sale e un pizzico di zucchero

Rovesciato sul piano da lavoro e impastiamo per qualche minuto ottenendo un panetto liscio che faremo riposare in luogo caldo per due ore

Solo dopo…faremo le pieghe…quindi portiamo al centro la metà alla nostra sinistra…poi alla destra..poi quella in alto e in ultima quella in basso
Piega

Piega2

Piega3

Piega4

 

Giriamo il lavoro e pirliamo

Facciamo riposare un altra ora

Pratichiamo un altro giro di pieghe…pirliamo come prima e dividiamo in tre

Allunghiamo ciascun pezzo a serpentello

Uniamo l’estremità e intrecciamo alternando il tutto..chiudiamo bene la base
Treccia
In una teglia ( magari la ciambella) poggiamo la treccia e diamo forma circolare

In alternativa potete creare come ho fatto io il centro, con del cartone avvolto dall’alluminio
Pane
Una volta scaldato il forno con alla base un recipiente d’acqua a 220⁰…cuciniamo per 15 minuti

Esteaiamo prima la teglia d’acqua…poi il pane

Dove toglieremo anche il centro

In modo tale che gli ultimi dieci minuti cucini anche quella parte

Dopo 10 minuti possiamo sfornare con la griglia dove faremo riposare e sfreddare totalmente prima del taglio

INGREDIENTI

  • Acqua  300 ml
  • Farina   500gr
  • Sale  1 cucchiaino
  • Zucchero   1 cucchiaino
  • Lievito di birra fresco 3 gr
  • Olio evo 1 cucchiaio

 

TEMPI E COTTURA

Difficoltà  media

Costo economico

Tempo preparazione 15 minuti

Tempo di riposo 3 ore

Tempo di cottura 35 minuti

Metodo cottura forno

Cucina italiana

 

 

🌺 IL MIO CONSIGLIO 🌺

Se volete diventare fan della mia pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle ricette oppure volete scrivermi , potete farlo cliccando qui e se ti fa piacere , puoi mettere MI PIACE