Chips di zucchine croccanti al curry

Le chips di zucchine croccanti al curry sono un secondo… un contorno di facile realizzazione

bastano pochissimi ingredienti per rendere un piatto eccellente

E in pochi minuti potrete gustarle

Ma attenzione una tira l’altra

Quindi per la ricetta se la provi lasciami un commento e andiamo in cucina

PREPARAZIONE

Per preparare le chips di zucchine croccanti al curry dobbiamo prima di tutto riscaldare il forno

quindi lo metteremo ad alta temperatura …il mio è 200 °

Laviamo la zucchina e tagliamo le estremità quindi dobbiamo tagliarle molto sottili

e una volta fatto ciò le metteremo dentro una teglia

a questo punto mettiamo il parmigiano il pangrattato l’olio e il curry mescoliamo inforniamo e il gioco è fatto

buon appetito

INGREDIENTI

Zucchina 1

Sale 1 pizzico

Parmigiano q.b

Curry a piacimento

Pangrattato q.b

Olio evo 1 cucchiaio

TEMPI E COTTURA

difficoltà bassa

Costo molto economico

Preparazione 3minuti

Cottura 10 minuti

Riso al curry e limone

 

Preparare il riso al curry e limone significa preparare un piatto semplicissimo

Le note di limone e curry avvolgeranno tutta la cucina

Si tratta di pochissimi ingredienti che tutti hanno in casa

E come dico sempre…bisogna saperli abbinare

Ma ora veniamo a noi e alla ricetta

Lascia un commento se provi il piatto

PREPARAZIONE:

Iniziamo a preparare il riso mettendo l’acqua fino a coprirlo

Portiamo a cottura fino a qualche minuto prima e scoliamo

In un pentolino soffriggiamo la cipolla, volendo potete mettere l’aglio

Inseriamo il riso e insaporiamo

Aggiungiamo il curry e in successione una grattugiata di limone e per dare colore una spolverata di prezzemolo

 

INGREDIENTI

Cipolla 1/2

Curry a piacimento

Limone 1 grattata

Riso 1 bicchiere

Prezzemolo  q.b

 

TEMPI DI COTTURA

costo economico

Difficoltà  semplice

Tempo cottura 15 minuti

Tempo preparazione  a doratura

 

 

🌺 IL MIO CONSIGLIO 🌺

Se volete diventare fan della mia pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle ricette oppure volete scrivermi , potete farlo cliccando qui e se ti fa piacere , puoi SEGUIRMI

Curry giapponese a modo mio

 

curry giapponese

Il curry giapponese a modo mio si chiama così proprio perchè è mio

Non contiene riso e il curry non è in barrette

Di giapponese non ha un bel niente, quindi non è contestabile

 

PREPARAZIONE

Per preparare il curry giapponese a modo mio, dobbiamo mettere a soffriggere in una pentola un goccio d’olio e la cipolla tagliata a julienne.

Una volta dorata, aggiungiamo lo spezzatino di manzo e facciamo andare a fiamma bassa,in modo tale che prenda tutto il sapore.

Dopo 5 minuti,sfumiamo col vino rosso,il quale esalterá il colore e il gusto.

Mentre evapora l’alcool, aggiungiamo le carote tagliate grossolanamente e successivamente le patate,sempre tagliate grossolanamente.

A questo punto,aggiungiamo l’acqua fino a coprire il tutto,mettiamo il coperchio e facciamo andare per una ventina di minuti.

Passato il tempo,abbassiamo la fiamma e aggiungiamo il curry.

Lasciamo cucinare per altri 10-15 minuti, fin quando non otterremo la giusta densità sempre a fiamma bassa.

Per quanto riguarda invece la ricetta del curry originale, prevede il curry a cubetti.

Si trova prevalentemente in negozi di alimentari giapponesi.

In teoria da qualche tempo alcuni supermercati hanno la sezione riguardante il cibo straniero,ma ancora il curry così non l’ho trovato,ecco perché uso quello in polvere.

Di questo curry esistono tre tipi piccantezza: amakuchi (dolce), karakuchi (medio-piccante), chukara (molto piccante).

Durante la cottura del manzo (dove la ricetta classica prevede manzo,vitello o pollo mischiati) ,si prepara il riso,il quale verrà servito nello stesso piatto del manzo.

 

INGREDIENTI

  • Manzo 500gr
  • carote 2
  • olio evo q.b
  • sale q.b
  • curry q.b
  • cipolla 1
  • patate 1
  • acqua q.b
  • vino rosso q.b

 

TEMPI E COTTURA

Difficoltà semplice

costo medio

tempo preparazione 10 minuti

tempo cottura 40 minuti

metodo cottura pentola

cucina  la mia

Tortelli su crema di piselli e curry

 

tortelli su crema di piselli e curry

 

I tortelli su crema di piselli e curry …che dire..se li prepari poi in casa sono il top

Come dico sempre, in cucina ci vuole un pochino di fantasia e colore e il resto vien da sè

Sentivo da diverso tempo parlare di crema di piselli e ho deciso di provarla

Devo dire che è olto buona e lo è anche come zuppa

A voi la ricetta

 

PREPARAZIONE:

Per preparare i tortelli su crema di piselli e curry, dobbiamo prima di tutto afferrare metà cipolla e metterla a dorare in una padella con un filo d’olio.

 

Intanto in una pentola, facciamo bollire per dieci minuti, una manciata di piselli.

 

Non ci rimane che passare il tutto con il minipimer.

Facciamo bollire di nuovo l’acqua nella pentola e caliamo la pasta.

A cottura ultimata, disponiamo al centro del piatto la nostra crema, poggiano sopra la pasta e spolveriamo il tutto con il curry.

 

INGREDIENTI:

  • piselli  70gr
  • curry  q.b
  • tortelli  150gr
  • cipolla 1/2

 

TEMPI E COTTURA

Difficoltà  semplice

Costo  economico

Tempo di preparazione 10 minuti

Tempo di cottura 4 minuti

Metodo cottura pentola

Cucina italiana