pasta fresca, le pennette fatte in casa, super veloci

per preparare la pasta fresca abbiamo bisogno di creare una fontana di farina, aggiungere le uova, un pizzico di sale e sbattiamo con una forchetta, man mano andiamo ad aggiungere l’acqua fin quando otterremo un panetto morbido e mettiamo in frigo per 15 minuti. Raggiunto il tempo, togliamo dal frigo e preleviamo una parte, che lavoreremo inizialmente con la farina e le mani, a questo punto, selezioniamo la nostra macchinetta sul numero 7 e stendiamo la pasta e facciamo così sino al numero 1 dove la nostra pasta sarà sottile ma non troppo. Otterremo quindi una bella striscia di pasta, la quale va sistemata in modo da formare un rettangolo perfetto e questo rettangolo poi lo divideremo a metà per lunghezza. Ottenuta la metà, prendiamo il coltello e tagliamo dei quadratini, i quali metteremo a forma di rombo. Le estremità vanno leggermente bagnate con un goccino di acqua e sovrapposte, otterrete così le pennette.

pennette
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 4 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Farina
  • 3 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. pennette

    prendiamo la farina e creiamo una fontana dove metteremo le uova e il sale

  2. pennette

    creiamo un panetto morbido

  3. pennette

    stendiamo un rettangolo e sistemiamo lateralmente

  4. pennette

    da questo rettangolo creiamo un’altro rettangolo più stretto che taglieremo in quadratini

  5. pennette

    mettiamo il quadratino a forma di rombo, bagniamo le estremità con un goccino d’acqua e sovrapponiamo

  6. pennette

    ecco la pennetta

Note

Senza categoria
Precedente parmigiana di melanzane, un piatto unico ma molto gustoso Successivo zippole o zippulas, dolci che piacciono a grandi e piccini

Lascia un commento