Pane pistoccu

Pistoccu

 

Il pistocu, è un tipico pane dell’Ogliasta, regione storico-geografica della Sardegnaorientale.

È sottile e secco e si può gustare anche bagnato in acqua.

Il suo impasto può essere composto da farina integrale e semola rimacinata, ma può trovarsi nelle varianti di sola farina integrale o solo semola rimacinata.

Altri ingredienti sono l’acqua, il sale e il lievito di birra.

Anticamente, invece che il lievito di birra, veniva usato il lievito madre. Il pistoccu necessita di due lievitazione.

La prima avviene subito dopo aver impastato gli ingredienti.

Dopo che la massa ha subito la prima lievitazione si passa alla stesura della sfoglia dalla quale si ottengono dei rettangoli che vengono fatti riposare coperti da della stoffa.

Avviene quindi una seconda lievitazione.

A lievitazione avvenuta si inizia la cottura, tradizionalmente nel forno a legna. I rettangoli di sfoglia si gonfiano come dei cuscini e le due facce ottenute con la cottura si dividono in due.

La sfoglia originale subisce uno sdoppiamento.

Le due facce ottenute dopo la prima cottura vengono nuovamente cotte.

Il pistoccu diventa croccante e colorito.

 

PREPARAZIONE

Per preparare il pane pistoccu dobbiamo semplicemente unire tutti gli ingredienti

Quindi mettiamo in un recipiente la semola, l’acqua, il sale e il lievito

 

Impastiamo fino ad ottenere un panetto liscio che metteremo in forno a lievitare per due ore

Procediamo alla formazione dei panetti da 50 gr

 

Facciamo riposare sempre in forno per altri 30 minuti

Siamo arrivati quindi alla stesura..muniamoci di mattarello e tiriamo sfoglie rettangolari

Mettiamo in forno caldo alla massima temperatura

 

E su una teglia rovesciata mettiamo i quadrati

Quando gonfieranno li togliamo e facendo molta attenzione tagliamo a metà

Mettiamo le due parti di nuovo in forno fino a doratura

Pronto e bello caldo

Possiamo consumarlo subito oppure creare una buonissima pasta al forno

 

INGREDIENTI

  • semola di grano duro 500gr
  • acqua 250 ml
  • lievito di birra 5 gr
  • sale 8 gr

 

TEMPI E COTTURA

DIFFICOLTà media

costo molto economico

tempo cottura ( finchè non gonfia e poi doratura)

tempo riposo 2h e 30

 

🌺 IL MIO CONSIGLIO 🌺

Se volete diventare fan della mia pagina Facebook, per essere sempre aggiornati sulle ricette oppure volete scrivermi , potete farlo cliccando qui e se ti fa piacere , puoi SEGUIRMI