Foglie d’inverno con pesto di pomodorini secchi

Avevo presentato ieri la preparazione delle foglie d’inverno, oggi invece vediamo come condirle. Essendo una pasta con cottura minima, ho deciso di utilizzare un pesto veloce, ed ecco che vi presenterò le foglie d’inverno con pesto di pomodorini secchi. Prima di tutto, abbiamo bisogno di far bollire l’acqua e calare la nostra pasta. Da quando prende bollore, calcoliamo 5 minuti di cottura. In questo tempo, prepariamo il pesto. Tagliamo a pezzetti i pomodori secchi, le noci e mettiamo in un frullatore insieme al parmigiano. In pochi minuti abbiamo anche il nostro pesto. Si possono utilizzare sia pomodorini secchi, ma questi poi vanno privati del salate attraverso la bollitura, oppure quelli sott’ olio. Ricordiamo invece che per la pasta fresca, prima di cucinarla, va messo nell’ acqua un goccio d’olio, in modo tale che non si attacchi. Non è semplicissimo? E le foglie d’inverno con pesto di pomodorini secchi è servita.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10Pomodorini secchi
  • 3Noci
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
Senza categoria
Precedente Foglie d'inverno Successivo Maccheroncelli di lenticchie rosse

Lascia un commento