Collaborazione Steriltom

Oggi non vi descriveró una ricetta, ma vi parlerò di una collaborazione, parlo infatti di Steriltom.
Da quattro generazioni la famiglia Squeri è alla guida di un’azienda specializzata nella produzione di polpa di pomodoro per il settore Food Service e Industriale con profonde radici sul territorio e gli occhi rivolti a un orizzonte sempre più internazionale. 
Steriltom è sinonimo di polpa di pomodoro italiano di qualità certificata e provenienza garantita. Una polpa fresca e saporita, che mantiene il profumo del pomodoro appena colto, pensata appositamente per i professionisti del settore.
Oggi, con oltre 2.300.000 quintali di pomodoro fresco trasformato in polpa di pomodoro, siamo il maggiore produttore Europeo all’ingrosso di questo prodotto per i canali Horeca/Food Service e Industriale.
Innovazione e tecnologia sono i cardini della nostra azienda che si pone al fianco dei suoi clienti come partner affidabile e puntale, sempre pronto a collaborare e ad investire nella crescita. 
La nostra forza è la qualità della materia e la professionalità nella lavorazione. 
Siamo il buon pomodoro italiano dal 1934. “Non puoi pensare bene, amare bene, dormire bene se non hai mangiato bene”. La bontà di un piatto nasce in primo luogo dalla qualità delle materie prime da cui è composto.
Noi di Steriltom alla qualità non rinunciamo mai: selezionando i prodotti migliori, lavorando al fianco dei nostri produttori agricoli e rispettando rigorosi disciplinari interni di lavorazione riusciamo a garantire quella qualità che da sempre è associata alla nostra penisola.
Dal campo al piatto, la nostra polpa di pomodoro è di buon pomodoro italiano dal 1934. L’85% dei pomodori di Steriltom è coltivato in un raggio di 25 km dall’azienda.
Tutto questo si svolge nel centro della provincia di Piacenza, area che – nel Nord Italia – detiene il primato per la coltivazione di questo meraviglioso frutto.
Questo significa cura della materia prima, la quale non viene stressata da lunghi trasporti, ma anche cura dell’ambiente con una minore emissione di CO2 e infine cura della freschezza, perché il prodotto viene colto poco prima di essere lavorato.
Un Km zero vero, dal prodotto e dalle persone. Siamo un’azienda di famiglia che vede la famiglia nella propria azienda.
Per questo guardiamo al futuro mantenendo salde le nostre radici sul territorio, e facciamo progetti a lungo termine al fianco dei nostri agricoltori e dei nostri clienti.
Perché crediamo nell’innovazione e nella sostenibilità nella produzione della polpa di pomodoro.
Da sempre fondiamo la nostra politica aziendale su principi di chiarezza e trasparenza nell’operare lungo tutta la filiera produttiva, investendo su ricerca, innovazione e nuove tecnologie, nel rispetto dell’ambiente e delle persone.
Rispettiamo i principi etici dettati dalle normative internazionali e siamo attenti sia alle esigenze dei clienti sia alle aspettative della comunità e del personale.
Consideriamo i nostri dipendenti una risorsa strategica, garantiamo il rispetto dei loro diritti e promuoviamo il loro sviluppo professionale.
Come azienda dal cuore green, inoltre, investiamo sulla tutela dell’ambiente e sulla sicurezza alimentare dei prodotti, selezionando pomodori NO OGM e coltivati secondo il Disciplinare di Produzione Integrata a marchio QC (Qualità Controllata) della regione Emilia-Romagna.

Ho cercato di descrivere brevemente la storia dell’ azienda Steriltom, ma c’è tanto altro ancora da dire e scoprire, ma potrete farlo voi visitando il loro sito https://www.steriltom.com

I prodotti ricevuti sono:
-tomato pulp from long tomatoes
-extrafine tomato pulp of cherry tomato
-il pizzaiolo: polpa fine extra densa per pizza

Ora tocca a me…preparare dei piatti che rispettino questi prodotti d’eccellenza con questa bellissima e buonissima collaborazione

  • CucinaItaliana
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Maccheroncelli di lenticchie rosse Successivo Zuppa di gamberetti, farro e fregola sarda

Lascia un commento