Chicche di carote con zucchine e pancetta

Per preparare le chicche di carote con zucchine e pancetta, abbiamo bisogno di mettere al vapore le carote. Intanto ci occupiamo delle zucchine. Quindi in una padella mettiamo un filo d’olio e le cuciniamo a rondelle. Quando le carote saranno pronte, le schiacciamo con una forchetta e aggiungiamo un pugno raso di farina. Creiamo un filoncino, dove ricaveremo delle palline. Facciamo bollire in una pentola l’acqua e caliamo le palline. Il tempo che salgono a galla e sono pronte. Le zucchine, intanto saranno cucinate, quindi aggiungiamo anche la pancetta e una volta diventata croccante, possiamo aggiungere il resto. È un piatto di gran gusto e allo stesso tempo molto buono. Non presenta aggiunta di cipolle e aglio, che nel caso, si può aggiungere a piacere. Ma essendoci la pancetta, ho preferito evitare di aggiungere altro.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Carote
  • 2 Zucchine
  • Farina (Un pugno)
  • 100 g pancetta
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Facciamo cucinare al vapore due carote

  2. Una volta pronte, le schiacciamo con una forchetta e aggiungiamo un pugno di farina. Creiamo un serpente e formiamo le palline

  3. Buttiamo in acqua salata e con un filo d’olio le palline. Quando tornano a galla saranno pronte

  4. In una padella cuciniamo le zucchine a rondelle

  5. E quando saranno pronte, aggiungiamo la pancetta. Uniamo le chicche e mantechiamo bene

Note

Senza categoria
Precedente Polpette ai funghi Successivo Tortamisú

Lascia un commento