Crea sito

Torta di mele

La torta di mele che vi presento oggi è quella di Benedetta Parodi, l’ho presa dal suo primo libro, risalente al tempo in cui lei conduceva Cotto e Mangiato. Questa torta di mele è favolosa, non solo per il gusto pieno e morbido di mele ma anche e sopratutto per la semplicità con cui si prepara. La maggior parte delle ricette di Benedetta Parodi infatti sono buonissime ma semplici nelle loro esecuzioni, per questo le adoro.

Vediamo insieme come realizzare la torta di mele di Benedetta Parodi.

torta di mele Benedetta Parodi
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Cottura:30 minuti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 3-4 Mele Golden
  • 2 Tuorli
  • 150 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 180 g Farina 00
  • 1/2 cucchiaino Lievito chimico in polvere (o 1 cucchiaino di bicarbonato)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per realizzare la torta di mele di Benedetta Parodi dovrete innanzitutto sciogliere il burro. Quest’ultimo non va utilizzato tutto nell’impasto, ma solo metà. L’altra metà andrà versato sulla torta prima di infornarlo, per creare una crosticina golosa insieme alle mele.

  2. Torta di mele di Benedetta Parodi

    Mettete i tuorli in una ciotola e mescolate insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo e fluido. Unite adesso la metà del burro fuso freddo, il latte, la farina, il sale e il lievito. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad avere un composto fluido e compatto. Versatelo quindi in uno stampo imburrato e infarinato o coperto da carta forno. Le dimensioni dello stampo dovranno essere di circa 20-22 cm. Oppure potrete raddoppiare le dosi.

  3. Infine sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, quindi fatele sprofondare nell’impasto creando dei disegni circolari. Per ultimo versate il burro fuso e qualche cucchiaiata di zucchero semolato, o di canna, sulla torta di mele.

    Infornate a 180° per circa 30 minuti.

    La torta di mele di Benedetta Parodi si presta bene per accompagnare la colazione o per la merenda. Ma vi assicuro che è perfetta anche come dessert di fine pasto, proprio perchè si presenta umida e cremosa.

    Mi trovate anche su Facebook dove potete chiedermi ulteriori suggerimenti, vi aspetto.

    Potrebbe interessarti anche:

    La torta di pane di Benedetta Parodi

    Ricetta dei muffin di Benedetta Parodi

    La torta all’arancia di Benedetta Parodi

Suggerimenti

Per velocizzare i tempi di realizzazione potete aggiungere le mele tagliate a tocchetti direttamente nell’impasto.

Se avete intolleranze particolari potete sostituire con prodotti diversi, come farina di riso, senza glutine, o integrale, di Kamut. Inoltre latte e burro possono essere sostituiti utilizzando ad esempio latte vegetale o senza lattosio oppure margarina o burro senza lattosio. Se non volete usare uova potete aggiungere all’impasto 1 cucchiaio di fecola di patata.

 

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.