Timballo di riso al brodo di pollo

Timballo di riso al brodo di pollo
Questo primo piatto è una delle tante ricette che preparava spesso mia mamma, il cosidetto “riso a tombala” non so perchè dalle mie parti lo chiamano così forse per richiamare la parola timballo nel dialetto siciliano.
Una ricetta povera preparata con brodo di pollo in cui viene fatto cuocere il riso poi al timballo si aggiungono altri ingredienti per renderlo ricchissimo come formaggio, melanzane fritte, uova sode, pezzetti di pollo e anche prosciutto.
Una vera delizia che si prepara spesso per il pranzo della domenica.
Prepararlo è facilissimo e vi assicuro che otterrete un primo veramente unico e speciale.
Prepariamolo insieme.
SEGUMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FB CUCINA SERAFINA, TI ASPETTO!

Timballo di riso al brodo di pollo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
1.165,98 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 1.165,98 (Kcal)
  • Carboidrati 118,49 (g) di cui Zuccheri 9,68 (g)
  • Proteine 63,63 (g)
  • Grassi 48,54 (g) di cui saturi 20,52 (g)di cui insaturi 20,08 (g)
  • Fibre 7,40 (g)
  • Sodio 1.686,35 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti Timballo di riso al brodo di pollo o riso a tombala

Per il brodo di pollo
  • 600 gpollo (cosce, ali o fusi)
  • 2cipollotti freschi
  • 2carote
  • 2 costesedano
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1 lacqua
  • 100 mlpassata di pomodoro
  • q.b.sale

Per il timballo di riso

  • 500 griso Roma
  • 1melanzana
  • 200 gformaggio
  • 100 gprosciutto cotto
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2uova (sode)
  • 1uovo (per la gratinatura superiore)

Strumenti

  • 1 Teglia
  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Piatto
  • Carta assorbente
  • Alluminio
  • 1 Coltello

Preparazione Timballo di riso al brodo di pollo

  1. Preparate innanzitutto gli ingredienti che serviranno per la farcitura del timballo di riso al brodo di pollo.

    Fate bollire le 2 uova in acqua per 5 minuti per ottenere le uova sode.

    Lavate e tagliate a fettine la melanzana e friggete in abbondante olio di semi, dopo averle fatte riposare sotto sale per mezz’ora.

    Trasferite le fette di melanzana fritte su della carta assorbente e mettete da parte.

    Pulite anche le uova sode eliminando il guscio.

    Adesso passate alla preparazione del brodo di pollo.

  1. Preparate un trito con i cipollotti, le carote e il sedano.

    Versate l’olio extra vergine d’oliva in una pentola capiente e aggiungetevi il trito di verdure.

    Fatelo rosolare per qualche minuto e aggiungete i pezzi di pollo.

    Fateli soffriggere per qualche istante per farli insaporire, quindi aggiungete qualche cucchiaio di passate di pomodoro e versate l’acqua.

    Fate cuocere il brodo di pollo per circa un’ora, verificandone la cottura.

    Salate a piacimento.

  1. Quando il pollo è cotto estraetelo dalla pentola e trasferitelo in un piatto per farlo freddare.

    Aggiungete il riso al brodo, se necessario aggiungete dell’acqua ma senza eccedere, altrimenti il risotto verrà troppo liquido.

    Fate cuocere il riso al brodo di pollo secondo i tempi indicati in confezione.

  1. Mentre il riso cuoce, pulite bene il pollo eliminando ossa e pelle e prelevate tutte le parti tenere che dovrete poi aggiungere al timballo.

    Quando il riso è cotto allontanatelo dal fuoco e aggiungetevi qualche cubetto di formaggio, qualche cucchiaio di Parmigiano o Grana grattugiati e il pollo che avete ricavato.

    Amalgamate il tutto.

  1. Adesso riponete metà del risotto nella teglia e distribuitelo in modo uniforme.

    Quindi farcite con il formaggio grattugiato, le melanzane fritte, le uova sode sbriciolate, il prosciutto cotto e dei dadini di formaggio a pasta filata.

    Ricoprite con il riso rimanente distribuendolo uniformemente nella teglia.

    Rifinite con l’uovo sbattuto che andrà versato e distribuito sul timballo e aggiungete abbondante parmigiano o grana grattugiato.

    Quest’ultimo passaggio permette la formazione di una deliziosa crosticina sul timballo di riso al brodo di pollo.

  1. Coprite la teglia con dell’alluminio e infornate il timballo a 200° per circa 30 minuti.

    A cottura ultimata sfornatelo e fatelo riposare dieci minuti prima di porzionarlo.

    Servite in tavola.

Note

Il timballo di riso al brodo di pollo detto anche riso a tombala si conserva in frigorifero dopo la cottura per 24 ore.

Fidatevi, riscaldato è ancora più buono.

In alternativa potete congelarlo, sia prima o dopo la cottura in forno, l’unica accortezza sarà quella di non usare ingredienti precedentemente congelati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.