Crea sito

Spezzatino di vitello con patate e piselli in bianco

Lo spezzatino di vitello con patate e piselli in bianco è una ricetta genuina, classica della tradizione culinaria italiana.
A differenza del classico spezzatino con pomodoro, il sugo come lo chiamiamo noi siciliani, lo spezzatino con patate e piselli è molto cremoso e dolce, le patate infatti donano a tutto il piatto una nota vellutata e la carne rimane veramente tenerissima.
I segreti per ottenere uno spezzatino veramente tenero sono tanti, ma il più importante è la calma, si avete capito bene, se volete preparare uno spezzatino a regola d’arte dovete prendere in considerazione l’idea di dedicarvi a lui, la lunga cottura e l’attenzione sono delle regole fondamentali, ma non preoccupatevi ciò non vuol dire che dovete stare tutto il giorno appiccicati ai fornelli ma semplicemente che dovete pazientare e controllare il vostro spezzatino costantemente.
Prepariamolo insieme.
SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Spezzatino di vitello con patate e piselli in bianco
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gcarne di vitello a pezzi
  • 4Patate
  • 2Carote
  • 1cipolla
  • 100 gpiselli
  • q.b.Sale
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

per il brodo vegetale

  • 1carota
  • 1cipolla
  • 2 costeSedano
  • 2 lAcqua
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Mestolo

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale.

    Mettete in una pentola capiente dell’abbondante acqua e aggiungetevi la cipolla, la carota e il sedano puliti e sbucciati.

    Fate bollire e continuate la cottura per almeno dieci minuti in modo che il brodo s’insaporisca.

  1. Infarinate i pezzi di carne con della farina.

    Questo passaggio è importante affinchè in fase di doratura la carne formi una leggera crosticina che andrà a sigillarla intrappolando i liquidi all’interno e mantenendola umida.

  2. In un ampio tegame versate dell’olio extra vergine d’oliva aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela rosolare per qualche istante, poi unite anche la carne e fatela rosolare bene rigirandola spesso.

    Sfumate con il vino bianco e fate sfumare.

  1. Aggiungete anche i piselli e le carote tagliate a pezzettini, fate insaporire e aggiungete qualche mestolo di brodo caldo.

    Fate cuocere lo spezzatino di vitello a fuoco basso con coperchio per circa 1 ora aggiungendo sempre del brodo quando si asciugherà.

    Nel frattempo lavate e sbucciate le patate, tagliatele a cubetti.

  1. Aggiungete le patate solo in un secondo momento per via dei tempi di cottura diversi, altrimenti si sfalderebbero troppo.

    Aggiungete altro brodo vegetale e continuate la cottura dello spezzatino insieme alle patate per altri 40 minuti.

    Evitate di mescolare troppo lo spezzatino in modo che le patate non si rompano, smuovete semplicemente la pentola e limitatevi ad unire del brodo quando serve.

    Dieci minuti prima della fine della cottura potete aggiustare di sale.

    Non vi resta che servire lo spezzatino di vitello con patate e piselli in bianco ben caldo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.