Crea sito

Ricetta classica risotto alla zucca

Ricetta classica risotto alla zucca

Una delle preparazioni classiche che vedono l’utilizzo della zucca è proprio il risotto.

Dolce e cremoso, semplice ma sempre apprezzato anche nelle occasioni importanti.

La preparazione è quella classica dei risotti, prepariamolo insieme.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Ricetta classica risotto alla zucca
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500-600 g Zucca
  • 360 g Riso
  • 1 cipolla
  • 1 l Brodo vegetale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Burro
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Ricetta classica risotto alla zucca

    Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini piuttosto piccoli.

    In un tegame dai bordi alti versate un filo di olio extra vergine d’oliva e aggiungete mezza cipolla tagliata finemente, fatela appassire per qualche istante e poi aggiungete anche la zucca.

    Unite mezzo bicchiere di acqua o brodo vegetale e fate cuocere la zucca per circa 15-20 minuti in modo che diventi morbida.

  2. Unite il riso, rigiratelo per qualche istante insieme alla zucca per farlo insaporire e poi iniziate ad aggiungere il brodo vegetale gradatamente ogni qual volta il risotto si asciuga.

  3. Continuate la cottura del risotto alla zucca seguendo i tempi di cottura del riso, salate a vostro piacimento.

    A cottura ultimata allontanate la pentola dal fuoco e mantecate il risotto aggiungendo qualche noce di burro e qualche cucchiaio di Parmigiano grattugiato.

    Impiattate il risotto alla zucca guarnendolo con delle foglioline di rosmarino e un filo di olio a crudo.

    T’invito a visitare la mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Seguimi anche sugli altri social, mi trovi su Pinterest – Instagram – Twitter

    Torna alla HOME per le altre ricette

    Leggi QUI se vuoi conoscermi meglio

Leggi anche

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.