Patate duchessa farcite

Le patate duchessa farcite possono essere servite sia come antipasto sia come contorno, inoltre sono perfette come piatto unico per una cena in famiglia. I bimbi ne vanno motti, inoltre sarebbe divertente coinvolgere anche loro nella preparazione di queste simpatiche patate duchesse farcite.

Sono anche molto utili da preparare quando non si ha molto in dispensa, potete farcirle come volete praticando così il classico “svuota frigo“.

Prepariamole insieme.

patate duchesse farcite
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    20 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 700 g Patate
  • 2 Uova
  • 60 g Burro
  • 80 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Sale

Per farcire

  • 200 g Prosciutto cotto
  • 200 g Fontina o Provola
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Lavate e sbucciate le patate.

    Fatele cuocere in acqua salata fino a che diventeranno morbide.

    Scolatele e fatele intiepidire, quindi scacciatele con lo scaccia patate.

    Aggiungete alla purea di patate le uova, il burro fuso, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe ed iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.

  2. Inserite l’impasto in una sac a poche con un beccuccio a stella e mettete un foglio di carta forno in una teglia.

    Premete la sac a poche per far uscire un pò d’impasto, appiattitelo con le dita per formare un disco, che sarà la base delle patate duchessa. Adesso fate dei giri d’impasto con la sac a poche in modo da creare dei cestini.

    Proseguite fino ad esaurire gli ingredienti.

    Infornate le patate duchessa in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

  3. Estraete le patate duchessa dal forno e farcitele con pezzetti di formaggio e prosciutto cotto, irroratele con un filo di olio e del pepe nero.

    Infornatele nuovamente per cinque minuti, in modo che si sciolga il formaggio.

    Infine sfornatele e decoratele con del prezzemolo tritato prima di servirle.

    Mi trovate anche su Facebook.

Precedente Girandole di carnevale Successivo Petti di pollo al latte cremosi

Lascia un commento