Crea sito

Pasta cremosa con radicchio e noci

La pasta cremosa con radicchio e noci possiede un gusto unico, l’amarognolo del radicchio addolcito dalla cremosità del formaggio spalmabile e dalla croccantezza delle noci. Un primo piatto che vi stupirà ad ogni assaggio e che potrete portare in tavola in tante occasioni grazie alla sua eleganza.

Prepariamola insieme.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Pasta cremosa con radicchio e noci
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 Radicchio
  • 50 g Gherigli di noci
  • 380 g Pasta corta
  • 300 g Formaggio fresco spalmabile
  • q.b. Sale
  • 2 fili Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per realizzare la pasta cremosa con radicchio e noci dovrete innanzitutto stufare il radicchio.

    Mettete in un tegame dell’olio extra vergine d’oliva, aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela rosolare, quindi unite le noci, meglio se in piccoli pezzi, e il radicchio tagliato a listarelle.

    Fate stufare il tutto per circa 10-15 minuti.

    Aggiungete dell’acqua se necessario, per ammorbidire meglio il radicchio.

  2. Salate a vostro piacimento.

    Unite al radicchio anche il formaggio spalmabile e fate cuocere per qualche minuto, affinché si crei una deliziosa cremina.

  3. Nel frattempo fate cuocere la pasta, meglio se di un formato corto, seguendo i tempi di cottura indicati in confezione.  Quando sarà cotta, scolatela e conditela con la crema di radicchio e noci.

    Impiattate la pasta e decoratela con qualche gheriglio di noce.

    Servite la pasta cremosa al radicchio e noci.

    T’invito a visitare la mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Seguimi anche sugli altri social, mi trovi su Pinterest – Instagram – Twitter

    Torna alla HOME per le altre ricette

    Leggi QUI se vuoi conoscermi meglio

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.