Crea sito

Involtini di pollo al parmigiano e limone

Involtini di pollo al parmigiano e limone

Questi involtini sono davvero buoni e leggeri, si preparano in pochissimo tempo in padella o al forno.

Sono ripieni con del semplice Parmigiano grattugiato che in cottura forma una deliziosa cremina all’interno degli involtini e insaporiti dal succo del limone.

Prepariamoli insieme

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 8-10 fette Petti di pollo
  • q.b. Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 2-3 Limoni
  • q.b. sale e pepe
  • Timo
  • Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per la buona riuscita degli involtini di pollo dovrete utilizzare delle fettine piuttosto sottili in modo che sia più facile arrotolarli ottenendo una cottura uniforme.

    Quindi chiedete al vostro macellaio di tagliare delle fettine di petti pollo sottili oppure battetele voi con un batticarne.

  2. Disponete le fettine aperte su un tagliere e cospargetele con un filo di olio, aggiungete una spolverata di Parmigiano grattugiato su tutta la superficie della carne e unite se volete qualche spezia o erba aromatica come prezzemolo, timo o prezzemolo.

    Arrotolate tutte le fettine di pollo e fermatele con uno stuzzicadenti.

  3. Adagiate gli involtini di pollo al parmigiano e limone in un un tegame e aggiungete il succo di limone, un pizzico di sale, pepe e dell’olio extra vergine d’oliva.

    Fate cuocere gli involtini per dieci minuti, rigirandoli di tanto in tanto per una cottura uniforme.

    In alternativa potete disporli in una teglia da forno, condirli come descritto, e infornarli a 200° per circa 15 minuti.

    Servite gli involtini di pollo al parmigiano e limone ben caldi.

    T’invito a visitare anche la mia pagina Facebook Dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Seguimi anche sugli altri social, scegli quello che ti piace di più tra InstagramPinterestTwitter

    Torna alla HOME per le altre ricette

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.