Involtini di carne con zucchine e melanzane

Involtini di carne con zucchine e melanzane 

Questo secondo piatto è davvero sfizioso e leggero, all’interno degli involtini si trovano delle polpettine di carne macinata che rimangono morbidissime e succulente grazie alle zucchine e alle melanzane che rilasciano il loro gusto.

Si possono cuocere sia in forno che in padella.

Prepariamoli insieme.

Involtini di carne con zucchine e melanzane
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 1 Melanzane
  • 500 g Macinato di carne di vitello
  • 2 Uova
  • q.b. Pane ammollato nel latte
  • 80 g Grana padano (grattugiato)
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Prezzemolo

Preparazione

  1. Grigliate le melanzane e le zucchine per la loro lunghezza.

    Preparate il composto per le polpette.

    Fate ammollare il pane avanzato nel latte.

    Mettete la carne macinata in una ciotola e aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, il pane ben strizzato ed amalgamate bene.

  2. Formate delle polpette dal corpo allungato ed arrotolatele nelle fettine di melanzane e zucchine grigliate.

    Quindi fermate gli involtini con un bastoncino per spiedini, alternandoli nel gusto degli ortaggi.

    In ogni spiedino infilzate tre o quattro involtini.

  3. Disponete gli involtini di carne con zucchine e melanzane in una teglia coperta da carta forno e irrorate con un filo di olio extra vergine d’oliva e del prezzemolo tritato.

    Infornate a 200° per circa 20 minuti, rigirando gli involtini a metà cottura.

    Oppure fateli cuocere in una padella antiaderente, rigirandoli spesso.

    Se questa ricetta ti è piaciuta t’invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose.

Precedente Rotolo di patate con prosciutto e formaggio Successivo Polpettone con uova al ragù

Lascia un commento