Crea sito

Insalata di riso con zucchine e tonno

Finalmente è arrivato il periodo delle insalate di riso, e oggi vi presento una versione davvero leggera di questo strepitoso piatto estivo, l’insalata di riso con zucchine e tonno. In questo periodo di detox dal nichel posso davvero usare pochissime verdure e fortunatamente le zucchine sono fra quelle consentite, insieme a peperoni e melanzane. Per cui dovrete avere pazienza, per un pò di tempo sul mio blog troverete molte ricette incentrate su questi alimenti.

Andiamo alla ricetta dell’insalata di riso con zucchine e tonno.

Insalata di riso con zucchine e tonno
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 180 g Riso per insalate
  • 2 Zucchine
  • 2 Filetti di tonno sott’olio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare l’insalata di riso con zucchine e tonno dovrete per prima cosa pensare alle zucchine. Lavatele ed eliminate le estremità, quindi tagliatele a cubetti e fatele sbollentare per circa 20-30 minuti. Le zucchine dovranno essere cotte ma ben sode e compatte. Salate a vostro piacimento. Trascorso il tempo di cottura prelevate le zucchine dalla pentola e conservate l’acqua dove potrete far cuocere il riso.

  2. Quindi aggiungete dell’acqua a quella dove sono state cotte le zucchine, se dovesse risultare poca. Portatatela ad ebollizione e unite il riso per insalate, fatelo cuocere seguendo i tempi di cottura indicati in confezione e poi scolatelo. Fatelo intiepidire e irroratelo con dello’olio extra vergine d’oliva in modo che i chicchi si stacchino.

  3. Adesso conditelo con le zucchine e con il tonno che potrete spezzettare con le mani. Io ho usato del tonno in barattoli di vetro in olio extra vergine d’oliva, evitando le scatolette di alluminio dove si annida il nichel, ma se voi non avete problemi potrete usare qualsiasi tipo di tonno in scatola, anche al naturale.

  4. Non vi resta che amalgamare bene la vostra insalata di riso con zucchine e tonno e servirla in tavola.

    Mi trovi anche su Facebook dove puoi contattarmi per qualsiasi dubbio.

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.