Crea sito

Farfalle zucchine pancetta e panna

Farfalle zucchine pancetta e panna

Vi dico la verità, questa è forse una delle prime ricette che ho inserito nel mio blog, ma aveva una foto molto brutta e persino la descrizione della ricetta non era delle migliori, per cui ho deciso di rifare la foto e di riscrivere il pezzo.

Questo primo piatto è davvero molto gettonato a casa mia in estate e devo dire che lo mangiano volentieri anche i bimbi, anche se devo camuffare la zucchine, magari grattugiandole .

Prepariamola insieme le farfalle zucchine pancetta e panna.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Farfalle zucchine pancetta e panna
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 360 g pasta tipo farfalle
  • 100 g Pancetta
  • 200 ml Panna da cucina
  • 2 Zucchine
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavate le zucchine ed eliminate l’estremità.

    Tagliatele a rondelle sottili o se preferite potete grattugiarle con una grattugia a fori larghi.

    Disponete le zucchine in un tegame, aggiungete un filo di olio extravergine d’oliva e fate dorare, se volete evitare la frittura unite un bicchiere di acqua e fatele cuocere per circa 10-15 minuti.

    Unite anche la pancetta e fate insaporire infine aggiungete anche la panna e fate cuocere per pochi istanti.

  2. Mentre preparate il condimento fate cuocere la pasta in acqua salata secondo i tempi indicati in confezione.

    A cottura ultimata scolate le farfalle e conditele con il condimento di zucchine e pancetta.

  3. Servite le farfalle zucchine pancetta e panna accompagnandole con del formaggio grattugiato.

    Potete sostituire la panna da cucina con del formaggio spalmabile light o senza lattosio.

    T’invito a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook dove potrai trovare tante ricette sfiziose e alla portata di tutti, lascia un like ed unisciti a noi.

    Seguimi anche sugli altri social, mi trovi su Pinterest – Instagram – Twitter

    Torna alla HOME per le altre ricette

    Leggi QUI se vuoi conoscermi meglio

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.