Crema diplomatica

crema diplomaticaLa crema diplomatica è una variante della classica crema pasticcera a cui si aggiunge la panna montata. Ciò la rende molto amata da chi non gradisce molto la consistenza troppo gelatinosa della crema e preferisce qualcosa di più vellutato e delicato. Personalmente la adoro… Non la uso solo per farcire le torte, ma la mangio così anche con i biscottini… è proprio una delizia. La ricetta inoltre è davvero molto elementare, ecco come realizzarla…

Crema diplomatica

 

ingredienti per la crema diplomatica

  • 250 ml di latte;
  • 2 tuorli;
  • 75 gr di zucchero;
  • 25 gr di farina o amido di mais;
  • La scorza di un limone o un baccello di vaniglia.
  • 100 ml di panna da montare.

 

Procedimento per la crema diplomatica

Per realizzare la crema diplomatica dovrete innanzitutto preparare la scorza di limone o i semi del baccello di vaniglia che vi serviranno per aromatizzare la vostra crema. Io uso sempre scorza di limone o arancia, ma se adorate la vaniglia adoperate quella.

Quindi mettete in un pentolino il latte e l’aroma che avete scelto, fatelo insaporire per qualche minuto, poi accendete il fuoco e, prima che il latte arrivi a bollore, spegnetelo.

In una ciotolina sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina o l’amido e amalgamate con qualche goccia di latte tiepido.

A questo punto riponete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e versate al suo interno il composto di uova. Girate il tutto con una frusta finchè la crema non si sarà addensata. Saranno sufficienti circa 5 minuti.

Quando la crema pasticcera è pronta versatela in una ciotola e copritela con della pellicola. Lasciatela raffreddare completamente.

Passate alla panna montata.

In una ciotola o planetaria montata la panna ben fredda. Quindi aggiungetela alla crema pasticcera a piccole dosi, per farla amalgamare. Se vi sembra che la crema sia fluida fermatevi e non aggiungete tutta la panna. Se invece volete una crema diplomatica più fluida, perfetta ad esempio da mangiare al cucchiaio, potete aggiungere anche più panna montata.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia pagina Facebook Cucina Serafina, per rimanere sempre aggiornato.