Crea sito

Ciambella fragole e pistacchio

Ciambella fragole e pistacchio

Chi, come me, adora i dolci con la frutta e il pistacchio in generale, non può non innamorarsi di questa ciambella.

Una soffice coccola da godersi a colazione o a merenda, perfetta anche da offrire alle amiche, che ne rimarranno meravigliate e vi chiederanno la ricetta.

Un piacere per i sensi, la ciambella fragole e pistacchio è morbida e dal gusto ricco, ad ogni morso incontrerete pezzettoni di fragole e il sapore unico del pistacchio, che dono alla cimbella una sofficità unica.

E poi, i colori di questa ciambella sono davvero particolari e la rendono oltre che buona, anche bella da presentare.

Basta parlare, prepariamola subito.

VIENI A TROVARMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

Ciambella fragole e pistacchio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: stampo da 24
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 50 g Farina di pistacchi
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 2 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 30-50 ml Latte
  • 1 bustina Lievito chimico in polvere
  • 200 g Fragole

Preparazione

  1. Lavate bene le fragole ed eliminate il picciolo superiore.

    Tagliatene 3/4 a pezzetti, che verranno inseriti nell’impasto e la rimanente parte a fettine, che userete per la decorazione finale.

    Sgusciate le uova in una ciotola capiente ed aggiungete lo zucchero, lavorate i due ingredienti con le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  2. Unite alle uova l’olio, la farina setacciata insieme al lievito e la farina di pistacchi.

    Aggiungete anche il latte per rendere il composto più fluido.

    Nell’aggiunta del latte regolatevi a occhio potrebbe esserne necessario di più o di meno in base alla grandezza delle vostre uova.

    Dovrete ottenere un composto fluido ma non liquido.

  3. Per finire unite al composto le fragole a pezzetti, incorporandole all’impasto con una spatola, delicatamente e con movimenti che vanno dall’alto verso il basso.

    Versate il composto in uno stampo per ciambella imburrato e infarinato, livellatelo per bene e decorate la superficie della ciambella con le fettine di fragole.

    Infornate la ciambella con fragole e pistacchio in forno statico a 180° per circa 30-35 minuti.

    Fate la prova stecchino per verificare la cottura.

    A cottura ultimata, estraete la ciambella dal forno e fatela freddare prima di toglierla dallo stampo.

    Se questa ricetta ti è piaciuta puoi andare a sbirciare sulla mia pagina Facebook dove potrai trovare tante altre ricette sfiziose, sia dolci che salate, alla portata di tutti. Lascia un like ed unisciti a noi…. ti aspettiamo!

Leggi anche

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.