Crea sito

Cheesecake al pistacchio

La cheesecake al pistacchio è uno di quel dolci senza cottura che ti rendono fiera non solo quando hai finito di confezionarlo, ma sopratutto quando vedi la faccia di chi lo mangia. Una faccia estasiata, una faccia che dice “caspita, che buona”, quella faccia che ti dice voglio la ricetta.

La cheesecake al pistacchio in realtà è semplice da realizzare, divertente e si assaggia mentre si prepara.

I passaggi per la preparazione della cheesecake al pistacchio sono quelli classici, comuni a tutte le cheesecake: base biscottata con biscotti sbriciolati e burro, e crema al pistacchio ottenuta con mascarpone, panna e pistacchio, da sostituire eventualmente con un altro tipo di formaggio o yogurt.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per la base biscottata

  • 250 g Biscotti secchi
  • 90 g Burro

Ingredienti per la crema al pistacchio

  • 250 g Mascarpone
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 2 fogli Colla di pesce
  • 50 g Zucchero
  • 100 g Farina di pistacchi

Preparazione

  1. Per realizzare la cheesecake al pistacchio dovrete innanzitutto preparare la base biscottata. Per farlo potete aiutarvi con un mixer da cucina o il bimby. Dovete infatti polverizzare i biscotti, un procedimento che si può fare anche a mano con un pochino di pazienza.

    Quindi aggiungete ai biscotti sbriciolati il burro fuso e amalgamate bene in modo da creare un impasto morbido.

    Foderate di carta forno uno stampo da 24 cm. Per rendere l’operazione più semplice vi consiglio di bagnare la carta forno e strizzarla, in questo modo aderirà meglio alle pareti dello stampo.

    Adesso mettete i biscotti dentro lo stampo e stendeteli con le mani, livellando bene l’impasto. Riponete in frigo affinché la base biscottata s’indurisca.

  2. Mettete la colla di pesce a bagno nell’acqua fredda per dieci minuti.

    Riscaldate leggermente, anche al microonde, 20 ml di panna e scioglietevi la colla di pesce dopo averla strizzata.

    Montate la panna rimanente, in un altra ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero, aggiungete la colla di pesce, la panna montata e infine il pistacchio, lasciandone un po da parte per decorare la cheesecake al pistacchio

  3. Riprendete lo stampo dal frigorifero e versate al suo interno la farcia al formaggio e pistacchio. Livellate bene il composto e riponete in frigo per almeno 6-8 ore. Meglio se tutta la notte.

    Prima di servire la vostra cheesecake al pistacchio, toglietela dallo stampo facendo attenzione quando sfilate la carta forno, disponetela su un piatto da portata e poi decoratela con la granella di pistacchio.

    Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia pagina Facebook Cucina Serafina.

Note

Pubblicato da cucinaserafina

Salve mi chiamo Maria e questo blog prende il nome della mia mamma, scomparsa troppo presto, ma che spesso rivive nella mia cucina e non solo...Naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.