Crea sito

Torta salata con cavolo nero e ricotta

Oggi vi propongo un’alternativa alla torta salata con spinaci e ricotta, altrettanto buona, salutare e golosa.
Il cavolo nero è un ingrediente che si presta a tante ricette, io ho scelto di valorizzarlo con questa torta salata molto semplice e veloce da realizzare.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rotonda)
  • 250 gcavolo nero
  • 250 gricotta
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 2uova
  • 1 spicchiod’aglio
  • q.b.sale, pepe

Preparazione

Innanzitutto accendiamo il forno e lo impostiamo a 180 °
  1. Laviamo e tagliamo il cavolo a strisce di 2/3 cm.

  2. In una padella abbastanza capiente aggiungiamo dell’olio, rosoliamo l’aglio e facciamo stufare il cavolo per circa 5 minuti.

  3. Sbattiamo le uova con la ricotta (bisogna farla scollare prima per farle perdere l’acqua), il parmigiano, sale ed un pò di pepe. Aggiungiamo il cavolo cotto e mescoliamo bene.

  4. Srotoliamola la pasta sfoglia, la stendiamo su una teglia da crostata e la bucherelliamo con una forchetta.

  5. Aggiugiamo la farcia, livellandola bene con una spatola/cucchiaio e ripieghiamo il bordo della sfoglia su se stesso.

  6. Spolveriamo con del parmigiano ed inforniamo a 180° – forno statico per 50 minuti circa,sul ripiano più in basso del forno, ma non sul fondo. Per dorare, possiamo anche usare la funzione grill del forno per 1/2 minuti.

Conservazione

La torta si conserva in frigo per 2/3 giorni, coperta con della pellicola trasparente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!