Cornetti mortadella e pistacchio

Aperitivo sfizioso e velocissimo? Basta un rotolo di frolla o briseé qualche fetta di mortadella e dei pistacchi ed il gioco è fatto! Uno stuzzichino raffinato e corposo allo stesso tempo, dall’aspetto accattivante e che piacerà moltissimo ai vostri ospiti. Veloci da preparare, questi mini cornetti mortadella e pistacchio vi permetteranno di fare un figurone impegnando davvero poco tempo e pochi semplici ingredienti. Provateli e sbizzarritevi anche con altre forme se volete, il sapore sarà comunque pazzesco e unico. Provate e mi darete ragione😁
Se vi piacciono le ricette sfiziose e veloci come questa non perdetevi anche questi fantastici tortini realizzati sempre con pasta sfoglia: https://blog.giallozafferano.it/cucinarteconkatia/tortini-di-sfoglia-alla-parmigiana/

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti dei cornetti mortadella e pistacchio

1 rotolo pasta sfoglia (Va bene anche la briseé)
4 fette mortadella
30 g farina di pistacchi (potete anche sbriciolarli voi in un frullatore)
100 g crescenza (o qualsiasi altro formaggio molle abbiate )
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
1 tuorlo (per spennellare)
q.b. pistacchi sbriciolati (per guarnire)

Strumenti

Passaggi

Prendete il rotolo di pasta sfoglia e dividetelo in 8 parti uguali ( fate prima una croce e poi dividete ogni parte in due formando 8 triangoli) come mostrato in foto

A parte, in una terrina, unite il formaggio con il pistacchio ed aggiustate con sale e un filo d’olio

Posizionate alla base di ogni triangolo un paio di cucchiaini di farcia al formaggio e pistacchio

Aggiungete sopra alla farcia una mezza fetta di mortadella come mostrato in foto

Richiudete ciascun triangolino partendo dalla parte larga ( quella con la farcia)

Otterrete 8 cornetti che vi consiglio di sigillare bene alle punte al fine di evitare la fuoriuscita della farcia in cottura

Spennellate la superficie di ciascun cornetto con del tuorlo d’uovo battuto

Finite la vostra opera d’arte aggiungendo dei pistacchi sbriciolati in superficie. Volendo potete metterci anche dei semi di sesamo, lino, papavero o quello che più vi piace. I vostri mini cornetti sono ora pronti per andare in cottura in forno statico a 180 gradi per circa 20 minuti ( vi consiglio di controllarli ogni tanto perché non devono dorarsi troppo in superficie. Se c’è bisogno mettete sopra un foglio di carta forno a metà cottura

Ecco pronti i vostri squisiti cornetti mortadella e pistacchio da gustare ancora caldi ed accompagnati da un buon bicchiere di vino bianco

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.