Pane farcito ai carciofi! …. Con lievito madre

Pane farcito ai carciofi …con lievito madre!  Ricetta lievitata, pane gustoso e croccante farcito con verdure di stagione! Ideale da portare in tavola anche come antipasto

pane farcito ai carciofi

 

Questo profumatissimo pane farcito ai carciofi l’ho preparato in occasione di una gara a tema a cui ho partecipato “buono come il pane” in merito desideravo farvi conoscere le mie impressioni e sensazioni a riguardo.

E’ stata una serata coinvolgente e divertente all’insegna della spontaneità e semplicita’ , il mio “pane farcito con carciofi e lievito madre”  ha riscosso un meritevole successo ottenendo dalla giuria,(simpaticissima “Cracca, Bastianiccia e Barbiera”) di qualità e che qualità !!  il secondo posto!

Vedi link serata:http://leleccorniedidanita.blogspot.it/2013/03/la-nostra-cena-buono-come-il-pane-io.html

La cosa più divertente e’ stata quando la giuria assaggiavale portate, dovevate vedere le loro faccie e i commenti!!   …Ora lo posso dire all’assaggio del mio pane, cracca e bastianaccia hanno mostrato il pollice della mano destra!!!  E siii, e ‘ stato un gioco, ma molto stuzzicante!
Come premio, mi sono aggiudicata una originalissima collana fatta da Daniela …in arte Danita!    Prima della ricetta, me medesima..

IMG_2606con il pane, alla gara!

Adesso la ricetta,

Per l’impasto… gli ingredienti:

280gr. farina rimacinato 100gr. farro integrale 120gr. Manitoba
300 ml di acqua
10 gr. lievito madre in polvere
125 gr. pasta madre
10 gr. di  sale
1 cucchiaino scarso di zucchero

Per il ripieno… gli ingredienti:

3 carciofi, dado vegetale (fresco fatto con il bimby), 2-3 filetti di  acciuga, aglio in polvere, prezzemolo, pinoli, erba cipollina, sale pepe.

Procedimento: Lavate e tagliate sottili i carciofi (lasciateli in acqua e limone per non farli annerire). Sciogliete in una padella i filetti di acciuga nell’olio, scolate i carciofi e aggiungeteli, continuando a  rosolare a fiamma bassa, unite tutti gli ingredienti e cuninate ancora per 15 minuti (max)

Procediamo con il nostro impasto.. io faccio tutto con il robot da cucina (presto spero di acquistare una mega impastatrice!!)…

Unite le farine e aggiungete il lievito in polvere. A parte sciogliete nell’ acqua tiepida la pasta madre, dopo aggiungete le farine ben setacciate, lo zucchero e per ultimo il sale. Impastate il tempo necessario e ponete la palla di pasta in una ciotola. Copritela e lasciatela lievitare per 12 ore…

20130315_155806ecco il risultato!

Prendete la pasta ( perderà il suo volume ma non vi preoccupate) rimpastatela e formate un grosso filone e divedetelo in due parti.

una parte stendetela con un mattarello (se vi si appicica tra le mani usate un pò di farina) formate un rettangolo sistemate i carciofi  e chiudete al centro la pasta con la punta delle dita170313 040

170313 043  ho fatto pure delle pagnotte a forma di rosette! dopo avere finito la farcitura, ho spennellato leggermente con olio evo tutte le pagnotte e le ho riposte nella teglia per la seconda lievitazione.

ecco le fasi della lievitazione

170313 05020130316_08591320130316_122510 dopo 6 ore… che meraviglia!

A questo punto dopo avere preriscaldato il forno  a 180° lasciate per 40/45 minuti, (in forno tradizionale statico)    appena sentite un irresistibile odore di pane… il gioco è fatto!!

20130316_131716

IMG_2624

..dopo l’assaggio!

grazie a tutti voi per l’attenzione    a presto Ros!

Vi invito a diventare fan e cliccare MI PIACE alla mia pagina,  QUI Grazie mille 🙂 vi aspetto    Ros

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Gemelli con gambero rosso e pesto! Successivo Torte in pasta di zucchero compleanno

2 commenti su “Pane farcito ai carciofi! …. Con lievito madre

    • cucinaros il said:

      …brava il LM da tante soddisfazioni… Io non uso più il lievito di birra! Se hai bisogno son qui!! Baci e grazie di esserti fermata Ros!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.