Frittura di calamari

foto rosi 416

Cari amici buongiorno! oggi vi propongo una piatto molto stuzzicante, un secondo o piatto unico, FRITTURA DI CALAMARI!

Piatto unico perchè? …se desiderate un pranzo leggero a base di pesce…, Lo so!, direte che non è dieteteco perchè fritto, ma,  non importa, se la frittura è fatta bene con un buon olio evo, diventa, cosi’, anche salutare.

 E un contorno semplice di  insalata verde,  il pranzo e’ servito…

Questo magnifico pesce fresco frutto dei nostri mari siciliani e’ stato acquistato (casualmente) a Cefalù,  ridente cittadina ricca di attrazioni  turistiche nella provincia di Palermo… (sfido chi non conosce cefalù)
Vi delizio innanzitutto come delle immagini scattate proprio quel giorno!

foto rosi 403 

 

 

 

 

 

foto rosi 400

 

 

 

 

 

 

Ingredienti semplici

  • Calamaro tagliato ad anelli o a pezzettoni
  • Farina di grano duro (tipo rimacinato) per la panatura
  • Olio evo
  • Sale
  • Limone (se volete dopo cotto)

Procedimento:

Lavate il calamaro, tagliatelo e lasciatelo gocciolare in un colapasta, asciugatelo bene ed impanatelo nella farina. Friggetelo nell’olio abbondante, salatelo e ponetelo su della carta assorbente per quanche minuto prima di servirlo!

foto rosi 418

 

 

 

 

 

 

 io sento già il profumo e voi?  

buon appetito …insieme a Ros!  

Alla prossima da…

foto rosi 399

Precedente Penne agli ortaggi con yogurt greco Successivo Torta battesimo scarpine di Giulia Maria

12 commenti su “Frittura di calamari

  1. E’ uno dei miei piatti preferiti che mia madre mi prepara volentieri quando torno nella mia amata Taranto e la cosa più tenera e che sta diventando anche il piatto preferito della mia bimba di 5 anni che quando andiamo a trovare la nonna glielo chiede sempre! Grazie per la bella ricetta Ros! 😉

    • cucinaros il said:

      Grazie a te Fabiola, i tuoi commenti sono sempre carichi di affetto e gentilezza! mi fa piacere aver evocato dei bei ricordi… baci Ros

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.